Governo Renzi: il dossier con i principali provvedimenti

Governo Renzi: il dossier con i principali provvedimenti

Vi invito a leggere questo dossier sui principali provvedimenti del Governo Renzi, a cura dell’Ufficio Legislativo del Gruppo PD del Senato.

Dossier

Leggi di più »

Senato: approvato decreto legge in materia fallimentare

Senato: approvato decreto legge in materia fallimentare

Con 159 voti favorevoli e 104 contrari, l’Assemblea del Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando definitivamente il ddl n. 2021 recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria.

Il provvedimento si compone di 34 articoli e introduce alcune importanti novità:

– modifiche alla legge fallimentare;
– requisiti del curatore fallimentare;
– la definizione di procedure concorsuali;
– gli effetti dei contratti in corso di esecuzione;
– l’accordo di ristrutturazione dei debiti;
– gli atti di liquidazione.

Inoltre sono state introdotte modifiche alla …

Leggi di più »

MIBACT: 18 milioni di euro per i “Grandi Uffizi”

MIBACT: 18 milioni di euro per i “Grandi Uffizi”

Il Consiglio Superiore del MIBACT ha approvato il piano strategico “Grandi Progetti Beni Culturali” da 80 milioni di euro, previsto dalla legge Art Bonus.

Questi fondi saranno destinati a progetti di completamento dei grandi musei nazionali di rilevante interesse culturale nel biennio 2015-2016 per evitare di avviare nuovi cantieri prima di aver concluso quelli in corso.

In dettaglio, gli 80 milioni di investimenti sono divisi tra 12 progetti. Tra questi, una parte sono destinati a realizzare “Poli di attrazione” e l’altra parte al “Completamento dei musei di …

Leggi di più »

Senato: la riforma della Pubblica Amministrazione è legge

Senato: la riforma della Pubblica Amministrazione è legge

Con 145 voti a favore, 97 contrari e nessuno astenuto, l’Aula del Senato ha approvato in via definitiva il ddl n.1577, recante Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

Tra le principali novità apportate dalla riforma sono da segnalare:

– l’introduzione di un numero unico per le emergenze (basterà chiamare il 112 per chiedere aiuto in ogni circostanza);

– licenziamenti facili e stretta su assenze statali;

– il superamento del voto minimo di laurea per poter accedere ai concorsi;

– il controllo sui certificati di malattia statali …

Leggi di più »

Strage di Castello: cerimonia di commemorazione all’Istituto Farmaceutico Militare

Strage di Castello: cerimonia di commemorazione all’Istituto Farmaceutico Militare

Mercoledì 5 agosto si terrà a Firenze, presso lo stabilimento Farmaceutico Militare, la cerimonia di commemorazione delle vittime della strage di Castello, promossa dal Quartiere 5.

Il luogo scelto per la cerimonia commemorativa è quello in cui il 5 agosto del 1944 i tedeschi in ritirata uccisero per rappresaglia 12 cittadini inermi.

Il programma prevede alle ore 9 la partenza del corteo da Piazza del Sodo e alle ore 9.30 la celebrazione della Santa Messa officiata dal Cappellano Militare all’interno dell’Istituto Farmaceutico.

La commemorazione si concluderà con la …

Leggi di più »

Camera: approvata la proposta di legge sull’ampliamento dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia

Camera: approvata la proposta di legge sull’ampliamento dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia

L’Assemblea della Camera ha approvato definitivamente la proposta di legge riguardante l’ampliamento dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia.

Il provvedimento si compone di un solo articolo e modifica la formulazione dell’articolo 85 del Codice antimafia (d.lgs. n. 159 del 2011).

Nella sostanza si prevede l’estensione delle verifiche antimafia a tutti i familiari conviventi dei titolari di incarichi rilevanti nell’impresa a prescindere dal fatto che essi risiedano o meno in Italia, realizzando così un ampliamento delle categorie dei soggetti sottoposti a verifica.

Per saperne di più:

Iter
Testi 

Leggi di più »

Senato: discorso del Sen. D’Ascola in difesa del Sen. Azzollini

Senato: discorso del Sen. D’Ascola in difesa del Sen. Azzollini

Vi invito a leggere il discorso che il Senatore Nico D’Ascola ha tenuto in Aula, mercoledì 29 luglio, in difesa del Senatore Antonio Azzollini in merito alla domanda di autorizzazione degli arresti domiciliari emessa nei confronti del Sen. Azzollini.
Ho studiato le carte, molte ore di lavoro, e ho votato secondo il mio convincimento. Bene il gruppo PD che ci ha dato la libertà di votare secondo la nostra opinione in merito agli arresti del Senatore. E’ una questione di metodo e merito. Azzollini dovrà affrontare …

Leggi di più »

Senato: approvata la Riforma della RAI

Senato: approvata la Riforma della RAI

Con 142 voti a favore e 92 contrari, l’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n. 1880, recante la Riforma della RAI e del servizio pubblico radiotelevisivo.

Il provvedimento interviene sulla governance della RAI e prevede una serie di novità, tra le quali:

– prolunga a cinque anni la disciplina dei contratti per lo svolgimento del servizio pubblico e potenzia il ruolo del Consiglio dei Ministri, che delibera indirizzi prima di ciascun rinnovo del contratto nazionale;

– apporta nuove modalità per la nomina e le funzioni del consiglio …

Leggi di più »

EXPO 2015, intervento di Umberto Eco alla Conferenza Internazionale dei Ministri della Cultura

EXPO 2015, intervento di Umberto Eco alla Conferenza Internazionale dei Ministri della Cultura

Vi invito ad ascoltare il discorso tenuto da Umberto Eco in occasione della Conferenza Internazionale dei Ministri della Cultura, che si è tenuta il 31 luglio e il 1 agosto scorso a Expo Milano.

Il celebre scrittore ha parlato dello scambio culturale e dell’importanza di tutelare tutte le forme dell’identità di un Paese “perché – come lui stesso ha commentato – non è vero che con la cultura non si mangia. In molte nazioni i beni culturali costituiscono una preziosa risorsa economica e un punto fondamentale …

Leggi di più »

“Inquietante se la strategia di opposizione nasce dentro il Pd”

“Inquietante se la strategia di opposizione nasce dentro il Pd”

Il Vietnam parlamentare è una formula giornalistica inquietante se rivelasse che c’è una vera strategia di opposizione che nasce dentro la maggioranza e dentro il Pd. Così la senatrice dem Rosa Di Giorgi, a commento della ricostruzione giornalistica apparsa oggi su La Repubblica

“Io spero che questo non sia vero e che la minoranza del Pd non usi le riforme per battaglie politiche che hanno altri obiettivi. Se questa tentazione ci fosse, bisogna combatterla con un sussulto di consapevolezza e di coscienza del limite. Altrimenti da …

Leggi di più »

#Renzi alla Conferenza internazionale dei Ministri della #Cultura

#Renzi alla Conferenza internazionale dei Ministri della #Cultura

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è intervenuto, venerdì 31 luglio, alla Conferenza internazionale dei Ministri della Cultura presso l’Auditorium di Expo a Milano.

Leggi di più »

#Ediliziascolastica, al via i finanziamenti della #BEI

#Ediliziascolastica, al via i finanziamenti della #BEI

È stato firmato a Palazzo Chigi il Protocollo d’intesa fra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) finalizzato al finanziamento del piano MIUR che fa parte della strategia del Governo per l’edilizia scolastica.

Il Protocollo impegna il Governo a portare avanti gli interventi in materia di edilizia scolastica finanziati con fondi BEI, fornendo un periodico monitoraggio.

BEI ha confermato la propria disponibilità a finanziare gli interventi del Piano fino ad un massimo di …

Leggi di più »

Podcast speciale “Dopo 50 anni una legge per il cinema”

Podcast speciale “Dopo 50 anni una legge per il cinema”

Vi segnalo il link all’interessante podcast dello Speciale dedicato alla legge di riordino per il cinema italiano, andato in onda giovedì 23 luglio su Radio 1 Rai Gr Parlamento

 

GR Parlamento

Leggi di più »

#Esaote, firmato accordo a Palazzo Vecchio

#Esaote, firmato accordo a Palazzo Vecchio

Vi invito a leggere questi articoli pubblicati il 29 luglio sull’edizione
fiorentina di “Repubblica” e sul “Corriere Fiorentino” in merito alla
vicenda dello stabilimento di Esaote.

Il polo industriale non solo rimarrà a Firenze, ma investirà più di 5
milioni entro il 2018.

In base a quanto stabilito nell’accordo si prevede che lo stabilimento
rivestirà il ruolo di centro di eccellenza mondiale per le sonde,
incrementando la spesa di R&S delle sonde per ultrasuoni; creerà il suo hub
(magazzino e stoccaggio) di tutto il materiale degli ultrasuoni; manterrà
tutti i suoi 212 dipendenti e …

Leggi di più »

Lavoro: accordo Esaote è esempio da esportare

Lavoro: accordo Esaote è esempio da esportare

“L’accordo raggiunto tra l’azienda Esaote, i sindacati e i Comuni di Firenze e Genova rappresenta un esempio concreto di come, anche in un momento di crisi, si possa puntare sullo sviluppo e sugli investimenti delle realtà produttive presenti in Italia, con risvolti positivi per tutti i soggetti in campo”. Lo dichiara la senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi, commentando l’accordo raggiunto sulla crisi aziendale della Esaote, che ha visto lo stabilimento potenziare i siti produttivi di Genova e di Firenze.

“Con un dialogo partecipato e …

Leggi di più »