#Internet Governance Forum

#Internet Governance Forum

IGF Italia 2014  si terrà a Roma, ospitato dalla Camera dei Deputati, martedí 25 novembre, nell’Aula del Palazzo dei Gruppi parlamentari, in Via di Campo Marzio 78.

Promosso dalle Nazioni Unite a partire dal 2006, l’Internet Governance Forum è una iniziativa  nella quale si discute con tutti i portatori di interesse dei temi relativi alla governance di Internet, ossia le regole, le procedure, le infrastrutture e i programmi che determinano il funzionamento e l’evoluzione della Rete. Aspetti – tecnici, legali, economici e sociali – che i governi, il settore privato e la …

Leggi di più »

Manuale del tirocinante

Manuale del tirocinante

L’istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori (ISFOL) ha presentato il 20 novembre alla fiera di Verona “Job&Orienta“, il nuovo manuale per il tirocinio extracurriculare. Il manuale è una guida pratica e di facile consultazione che, oltre a spiegare in maniera chiara e semplice cos’è e come funziona il tirocinio extracurriculare, fornisce informazioni, consigli e suggerimenti utili per scegliere, affrontare, gestire e valorizzare al meglio questa esperienza, accompagnando lo stagista in tutte le fasi del suo percorso: ricerca del tirocinio, invio della candidatura, colloquio …

Leggi di più »

Lavoro e crescita, incontro al circolo PD Le Panche Serpiolle

Lavoro e crescita, incontro al circolo PD Le Panche Serpiolle

Domani 22 novembre ore 16.00 il Circolo PD Le Panche Serpiolle organizza un incontro presso la Sala del Circolo Arci Le Panche “il Campino”, via Giulio Caccini 13/B, sul tema “Lavoro e Crescita: crisi, cambiamenti strutturali, nuove regole”. All’incontro parteciperanno, tra gli altri, Giorgio Moretti, AD di Dedalus, Nicola Sciclone, Vicedirettore dell’IRPET, Marco Tognetti di Attiva Firenze e Roberta Pistonina, Segretario Generale UST-CiSL di Firenze e Prato. L’evento è aperto a tutti i cittadini e sarà una nuova occasione per confrontarsi su tematiche centrali per …

Leggi di più »

Alternanza scuola-lavoro

Alternanza scuola-lavoro

Importanti novità arrivano dal mondo scuola-lavoro. Secondo alcuni dati elaborati dall’Indire per conto del MIUR, lo scorso anno scolastico 2013-2014, quasi un istituto superiore su due ( circa il 43,5%) ha attivato la metodologia didattica che lega la scuola con le imprese, rivolta a studenti che hanno compiuto i 15 anni. L’alternanza scuola-lavoro, che punta a migliorare la formazione in uscita dei giovani e integrarla sempre più ad esperienze in contesti di lavoro, consiste nella possibilità per gli studenti dai 15 ai 18 anni di …

Leggi di più »

Offerta formativa per le scuole A.S. 2014-2015

Offerta formativa per le scuole A.S. 2014-2015

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del territorio diffonde proposte didattiche per le scuole per promuovere la conoscenza del patrimonio culturale e svolgere attività di educazione, comunicazione e formazione nell’ambito dei beni culturali. Si tratta di 638 schede di progetti e attività didattiche che raccontano, dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, la ricchezza del nostro Paese, custodita in archivi di stato, musei, biblioteche, siti archeologici. L’offerta formativa è rivolta a tutti e le iniziative possono essere proposte dagli istituti …

Leggi di più »

Il patrimonio culturale è una priorità per l’UE

Il patrimonio culturale è una priorità per l’UE

Una risorsa per tutti, una responsabilità per tutti.

Alla Commissione 7, di cui faccio parte, è stato assegnato l’esame della  Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni “Verso un approccio integrato al patrimonio culturale per l’Europa” (COM (2014) 477 definitivo)  (n. 50).

La Commissione è chiamata ad esprimere una risoluzione sull’atto comunitario  relativo all’approccio integrato al patrimonio culturale per l’Europa.

Come si legge nella premessa ” il patrimonio culturale, materiale ed immateriale, dell’Europa è la nostra ricchezza comune: il …

Leggi di più »

Eurostat: in Europa spesa per Ricerca e Sviluppo poco più del 2% del PIL nel 2013

Eurostat: in Europa spesa per Ricerca e Sviluppo poco più del 2% del PIL nel 2013

Eurostat ha reso noto con un comunicato stampa a quanto ammontano le spese in ricerca e sviluppo effettuate nel 2013 dai 28 Paesi Membri.

La spesa italiana per ricerca e sviluppo nel 2013 ha raggiunto l’1,25% del Pil, a fronte di una media Ue del 2,02% e al di sotto di tutti i grandi concorrenti internazionali.

Gli investimenti per ricerca e sviluppo sono aumentati in Italia rispetto al 2004, quando registravano un’intensita’ pari all’1,05% del Pil, ma ancora poco rispetto agli altri Paesi piu’ avanzati.

Gli ultimi dati …

Leggi di più »

I minori in Italia a 25 anni dalla Convenzione di New York

I minori in Italia a 25 anni dalla Convenzione di New York

Giovedì 20 novembre, nella Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di S. Maria sopra Minerva, in piazza della Minerva 38, si terrà il convegno “Tra vecchie e nuove povertà: i minori in Italia a 25 anni dalla Convenzione di New York”, promosso, d’intesa con il Governo, dalla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, in occasione della Giornata nazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Ai lavori, in programma dalle 9,30 alle 13, parteciperanno, tra gli altri, il Ministro per i rapporti con il Parlamento, …

Leggi di più »

Conferenza “Science, Innovation and Society: Achieving Responsible Research and Innovation”

Conferenza “Science, Innovation and Society: Achieving Responsible Research and Innovation”

La Conferenza “Science, Innovation and Society: achieving Responsible Research and Innovation” si svolge nell’ambito del semestre italiano di Presidenza del Consiglio della Unione Europea e si tiene a Roma presso l’Auditorium del Parco della Musica dal 19 al 21 novembre.

La Conferenza rappresenta un’occasione unica per promuovere una vera e propria “contaminazione” tra scienza e società. La Conferenza ha tra i suoi obiettivi, la formulazione di raccomandazioni da raccogliere in un documento conclusivo, la “Rome Declaration” che si baserà sulle conclusioni scaturite nel corso della conferenza, dove …

Leggi di più »