Secondo Forum parlamentare Italia, America Latina e Caraibi per gli obiettivi dell’Agenda 2030

Secondo Forum parlamentare Italia, America Latina e Caraibi per gli obiettivi dell’Agenda 2030

Al Secondo Forum parlamentare Italia, America Latina e Caraibi, in rappresentanza del Senato della Repubblica, per parlare di obiettivi comuni e prioritari, in attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030: promozione dello sviluppo sostenibile, della salute, dell’istruzione e delle pari opportunità, lotta alle diseguaglianze, difesa dell’ambiente, la buona occupazione e l’accesso all’energia, l’innovazione e le infrastrutture.

Leggi di più »

Corruzione: “Investire su formazione e contrasto”

Corruzione: “Investire su formazione e contrasto”

“La globalizzazione e la finanziarizzazione dell’economia hanno reso più semplice anche per le attività criminali delinquere e occultare i proventi illeciti. Per contrastare ciò è necessario investire sempre di più in sicurezza ma anche nella formazione. Formazione delle forze dell’ordine per aggiornare i metodi investigativi, formazione agli amministratori pubblici per monitorare i fenomeni e indirizzare politiche ad hoc, ma anche formazione ai cittadini perché conoscere e riconoscere tali fenomeni è il primo passo per vincere le sfide contro le mafie”, lo afferma la vicepresidente del …

Leggi di più »

La “Buona Scuola”: “La strada è giusta: basta aggiustarla”

La “Buona Scuola”: “La strada è giusta: basta aggiustarla”

Condivido qui di seguito una lettera che ho scritto al Direttore del Corriere Fiorentino sulla legge 107, la Buona Scuola. 

“Caro direttore, l’alternanza scuola lavoro è una di quelle vicende su cui la cattiva informazione e le strumentalizzazioni politiche hanno trovato maggiore campo negli ultimi mesi. Eppure si tratta di una delle innovazioni più coraggiose, importanti e strategicamente orientate della legge 107 (meglio nota come la Buona Scuola). Attraverso i progetti di alternanza si vuole infatti fornire a tutti i ragazzi che frequentano i nostri istituti …

Leggi di più »

Repubblica. Intervista a Matteo Renzi. “Vedo un’Italia viva: ora puntiamo a vincere”

Repubblica. Intervista a Matteo Renzi. “Vedo un’Italia viva: ora puntiamo a vincere”

Vi propongo un’intervista rilasciata dal Segretario PD Matteo Renzi e pubblicata ieri, Domenica 10 Dicembre, da Repubblica.

In essa il Segretario discute del successo della manifestazione contro ogni fascismo e intolleranza “E questo è il fiore” e del futuro del centrosinistra.

A questo link trovate l’intervista completa.

Leggi di più »

Violenza sulle donne. “Quelle di Berlusconi contro Maria Elena Boschi sono bordate elettorali”

Violenza sulle donne. “Quelle di Berlusconi contro Maria Elena Boschi sono bordate elettorali”

Dichiarazione della senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi, Vice Presidente del Senato.

“Affermare che il centrosinistra non abbia fatto nulla per le donne negli ultimi anni, come ha fatto Silvio Berlusconi, è una dichiarazione talmente facile da smentire che risulta essere una grossolana propaganda elettorale”.

Lo dichiara, in una nota, la Vice Presidente del Senato, Rosa Maria Di Giorgi, che spiega: “Dalle risorse investite – 60 milioni di euro e per il 2018 e 37 milioni di euro per il nuovo Piano nazionale – alle leggi, …

Leggi di più »

Quarta edizione del “Premio Nenni”. Un premio di “buona politica, pace e democrazia”

Quarta edizione del “Premio Nenni”. Un premio di “buona politica, pace e democrazia”

Oggi, in occasione della quarta edizione del “Premio Nenni”, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, presso il Senato della Repubblica, abbiamo ricordato gli insegnamenti di Pietro Nenni sull’importanza della passione nello svolgimento del proprio lavoro e le sue battaglie contro una deriva morale della politica, intesa come bene comune.

Leggi di più »

Ricerca, Di Giorgi: “Destinare alle assunzioni i fondi premiali”

Ricerca, Di Giorgi: “Destinare alle assunzioni i fondi premiali”

 

La vicepresidente del Senato, Rosa Maria di Giorgi  stamani ha incontrato l’assemblea dei precari dell’Area della Ricerca CNR di Firenze, in presidio permanente dal 28 novembre scorso. L’evento è stato trasmesso in diretta streaming con tutte le sedi Cnr occupate d’Italia.  

 

Ora  la  priorità è la  stabilizzazioni dei precari, a  partire dalla destinazione dei 140 mln di risorse per i progetti premiali, fino alla possibilità di ulteriori finanziamenti, oltre a quelli già ricompresi nella legge di bilancio approvata al Senato”. 
 

“Il  Partito Democratico è assolutamente concentrato sulla  necessità di …

Leggi di più »

Afam: Fedeli, via definitivo per processo di statizzazione

Afam: Fedeli, via definitivo per processo di statizzazione

“Con l’approvazione della legge di bilancio 2018 potrà finalmente essere avviato il definitivo processo di statizzazione dei 18 Istituti Musicali Pareggiati e delle 5 Accademie storiche non statali di belle arti”. Lo sottolinea la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, aggiungendo che sino a oggi questo processo non ha potuto concretizzarsi perché le risorse complessive non erano sufficienti”. “Con la statizzazione la maggiore spesa che passa a carico dello Stato è, infatti, quella relativa agli stipendi del personale” spiega la ministra ricordando che, comunque, in questi anni, …

Leggi di più »

Università, Fedeli: Corte dei Conti conferma i nostri risultati

Università, Fedeli: Corte dei Conti conferma i nostri risultati

Firenze, 1 dic. (askanews) – “È del tutto evidente che quando la Corte dei Conti, nonostante le complessità verificatesi a valle di una stagione di sacrifici finanziari che si sono pesantemente riflessi nella gestione del capitale umano delle Università, rileva, tuttavia, la positività e le capacità straordinarie di tenuta del sistema, le capacità, cioè, di affrontare le sfide della ricerca da un lato e della qualità della formazione dall’altro con successo, ebbene, tutto ciò sta a significare che siamo davanti a un riconoscimento autorevole”. Lo …

Leggi di più »

Manovra. Inguscio: “Su precari e ricerca è un grande segnale per il capitale umano”

Manovra. Inguscio: “Su precari e ricerca è un grande segnale per il capitale umano”

Sono contenta che il Presidente del Cnr, nel suo ruolo di coordinatore di tutti i presidenti degli Enti, abbia apprezzato l’azione del Governo e del Parlamento che hanno voluto investire nel mondo della ricerca con ingenti finanziamenti, ossia 400 milioni sui Prin, 1600 posti per nuovi ricercatori e, su questa legge di bilancio, 140 milioni provenienti dai premiali e l’avvio del processo di stabilizzazione dei precari (intanto circa 2000 posti fra finanziamenti statali e cofinanziamento).

E’ un grande “segnale del Governo e del Parlamento sull’importanza del …

Leggi di più »

Legge di Bilancio: “Tutti i profili precari della ricerca siano salvaguardati”

Legge di Bilancio: “Tutti i profili precari della ricerca siano salvaguardati”

“Mi aspetto ulteriori sforzi da parte del Governo nel passaggio alla Camera, dove comunque dovrà essere corretta l’ultima riformulazione dell’emendamento che limita la stabilizzazione ai soli ricercatori e tecnologi, escludendo quindi le figure tecniche amministrative dai soggetti beneficiari. I precari impegnati sul fronte della ricerca, in tutti i profili professionali, devono avere le stesse opportunità”, sottolinea l’esponente del Pd.

“Le maggiori risorse messe a disposizione per il 2018 per il mondo dell’Università e della Ricerca (circa 140mln provenienti dai progetti premiali immediatamente disponibili e 400mln sui …

Leggi di più »

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Numeri e analisi del fenomeno e iniziative per il contrasto

Oggi è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e tante sono le attività che, in tutto il territorio italiano, sono in atto per sensibilizzare su larga scala in merito ad un fenomeno che, purtroppo, non accenna ad attenuarsi. 

Dal 21 novembre 2017 è disponibile il volume che raccoglie inchieste, numeri, analisi e storie sul dramma della violenza contro le donne, realizzato dal Sole 24 ore con il patrocinio del dipartimento Pari opportunità presso la presidenza del Consiglio dei ministri.

> Scarica il pdf 

Tante però sono le azioni messe in campo negli ultimi tempi dal …

Leggi di più »

Lotta alla povertà. Ecco il reddito di inclusione per dare un po’ di sollievo agli ultimi, in concreto

Lotta alla povertà. Ecco il reddito di inclusione per dare un po’ di sollievo agli ultimi, in concreto

Dal 1 dicembre sarà possibile fare domanda per il reddito di inclusione, la prima misura nazionale di contrasto alla povertà fortemente voluta dai Governi Renzi e Gentiloni.
Il reddito di inclusione oltre a un beneficio economico prevede un progetto personalizzato per la persona o il nucleo familiare in situazione di bisogno.
Leggi tutte le informazioni -> https://goo.gl/ybK6UX

Leggi di più »

Madia firma sblocco assunzioni per 50 mila precari storici. Da gennaio via libera ufficiale ai piani stabilizzazioni.

Madia firma sblocco assunzioni per 50 mila precari storici. Da gennaio via libera ufficiale ai piani stabilizzazioni.

 C’è il via libera ufficiale per lo sblocco di 50 mila assunzioni di precari storici della Pubblica Amministrazione. La ministra della P.a, Marianna Madia, ha infatti firmato la circolare che detta le linee guida per i piani di stabilizzazione di chi ha maturato tre anni degli ultimi otto in un ospedale, un comune, un ente di ricerca o in un’altra delle amministrazioni individuate nel testo, già annunciato, e denominato “indirizzi operativi in materia di valorizzazione dell’esperienza professionale del personale con contratto di lavoro flessibile e …

Leggi di più »

Violenza contro le donne, Di Giorgi: “Solo insieme si vince”

Violenza contro le donne, Di Giorgi: “Solo insieme si vince”

Dichiarazione della vicepresidente del Senato in vista della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

“Come dimostrano gli studi più accreditati, la violenza contro le donne non conosce limiti di età, differenze di estrazione sociale, di nazionalità ed anche di livello culturale. Per questo serve una strategia congiunta da parte di tutti gli attori sociali ed istituzionali, al fine di sconfiggere le molteplici forme di sopraffazione con cui ancora oggi dobbiamo fare i conti in Italia e nel mondo. Non a caso con la …

Leggi di più »