Pd: grazie a Graziano Delrio per impegno e passione

Pd: grazie a Graziano Delrio per impegno e passione

“Considero la disponibilita’ alle dimissioni di Graziano Delrio un gesto molto generoso nei confronti del nuovo segretario e di tutto il Pd. La richiesta di dimissioni giunta dal Nazareno, con l’unica motivazione, spiegataci dal segretario anche in assemblea, che fosse tempo di lasciare l’incarico a una donna dopo le polemiche seguite al recente insediamento del governo, e’ giunta inattesa per tutti noi del gruppo. Queste le motivazioni, non altre, certo, davvero difficili da trovare rispetto ad esperienza, intelligenza e capacita’ politica e di visione di …

Leggi di più »

Ho votato SI convinto per Enrico Letta segretario Pd

Ho votato SI convinto per Enrico Letta segretario Pd

Enrico Letta segretario. Ho votato SI. Convinta e molto fiduciosa. Il richiamo a Delors e a Prodi, le sue radici uliviste rivendicate, il richiamo alle encicliche più significative di Papa Francesco, i poveri, i sofferenti della terra, l’ambiente, il mondo giusto, l’attenzione ai giovani, che dobbiamo rendere protagonisti, alle donne, agli italiani che soffrono, l’Italia che con orgoglio deve essere protagonista in Europa, ma non solo, nel mondo. Italia globale. Un partito che deve essere il fulcro del centrosinistra nel nostro futuro. Sono molto …

Leggi di più »

Tornata all’interno dei riformisti. Delusa da Zingaretti

Tornata all’interno dei riformisti. Delusa da Zingaretti

Oggi ho partecipato a un incontro di Base Riformista, l’area del partito che raccoglie i riformisti del Pd in vista dell’Assemblea del 13-14 marzo.

Queste le mie dichiarazioni rilasciate all’agenzia AndKronos sulla mia scelta di lasciare l’area di Zingaretti e di passare dalla maggioranza alla minoranza del Pd.

*PD: DI GIORGI AD ASSEMBLEA BASE RIFORMISTA, ‘DELUSA DA ZINGARETTI, RISCHIO RITORNO ALL’ANTICO’**

2 mar. (Adnkronos) “Sono tornata, essendo uscita dall’area Zingaretti, là da dove ero partita, all’interno del gruppo dei riformisti”.

Rosa Maria …

Leggi di più »

Il PNRR abbia un capitolo dedicato all’infanzia

Il PNRR abbia un capitolo dedicato all’infanzia

L’Intergruppo Infanzia della Camera dei Deputati, di cui faccio parte, ha incontrato ieri, venerdì 18 dicembre, il Presidente del Consiglio per chiedere che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) abbia un capitolo dedicato all’Infanzia.

Scopo dell’incontro era la presentazione delle proposte da noi elaborate in questi mesi, con il coordinamento dei colleghi Paolo Lattanzio e Paolo Siani, per la fascia di eta’ 0/6. All’incontro a Palazzo Chigi ha partecipato anche la Ministra per le Pari Opportunita’ e la Famiglia, Elena Bonetti, con la …

Leggi di più »

Le cose da fare ora: idee e proposte del Partito democratico

Le cose da fare ora: idee e proposte del Partito democratico

Le-cose-da-fare.-Ora.pdf (partitodemocratico.it)

Parte la campagna per promuovere idee e la prima serie di proposte che il Partito Democratico ha presentato in queste settimane come contributo al programma di governo. Politiche attive per il lavoro, fisco più equo, sostegno alle imprese, parità salariale uomo donna, sostenibilità ambientale, salute, scuola, welfare.

Sono alcuni pilastri e scelte che devono ora caratterizzare l’azione del Governo nei prossimi mesi. Abbiamo proposto questo agli alleati e al Presidente Conte e questa è l’agenda che stiamo promuovendo in tutto il Paese.

Leggi di più »

Spettacolo: chi ha finanziamenti pubblici continui a produrre

Spettacolo: chi ha finanziamenti pubblici continui a produrre

L’affanno in cui si trova tutto il comparto dello spettacolo dal vivo, a seguito delle chiusure dei teatri e delle sale concerto previste dall’ultimo DPCM, ci preoccupa terribilmente. In questo momento di profonda crisi nazionale è necessario che prevalga da parte di tutti il senso di responsabilità. I ristori arriveranno rapidamente e noi parlamentari del Pd vigileremo perché ciò avvenga nel giro di pochi giorni. Tali risorse dovranno essere destinate ad artisti, tecnici e addetti con partite Iva e ai teatri e alle aziende private …

Leggi di più »

Continuare a produrre spettacoli anche senza pubblico

Continuare a produrre spettacoli anche senza pubblico

Netflix della cultura per rilanciare lo spettacolo italiano

Netflix della cultura per rilanciare lo spettacolo italiano

L’iniziativa annunciata dal ministro Dario Franceschini può proiettare tutto il mondo dello spettacolo italiano nel futuro, con una forma di fruizione che rivitalizzerebbe da subito tutta la filiera che più di tante altre ha sofferto la crisi economica e occupazionale innescata dalla pandemia. Musica, teatro, danza, arti circensi e ogni altra manifestazione artistica dal vivo potrebbero ritrovare occasioni e opportunità di rilancio. Ci auguriamo che Cassa Depositi e Prestiti possa quanto prima realizzare il progetto di una piattaforma simile a Netflix con film, documentari …

Leggi di più »

No cassa integrazione per lavoratori teatro Maggio Musicale

No cassa integrazione per lavoratori teatro Maggio Musicale

Apprendo che il Maggio Musicale fiorentino si sta predisponendo ad attivare la cassa integrazione per i lavoratori. Auspico che il Sindaco intervenga immediatamente nei confronti del sovrintendente Pereira per bloccare questo atto che suona oltraggioso nei confronti di tutti i lavoratori. La chiusura al pubblico dei teatri contenuta nel Dpcm non significa chiusura totale. Le prove, le attività, la programmazione, i laboratori devono proseguire per mantenere viva, anche con trasmissioni sui canali social, la cultura italiana nel rispetto del lavoro degli artisti. E’ incredibile che, …

Leggi di più »

Elezioni regionali: importante vittoria di Eugenio Giani

Elezioni regionali: importante vittoria di Eugenio Giani

Eugenio Giani ha vinto.Grazie a tutti gli elettori che hanno voluto confermarci al governo della Toscana. Il centrodestra lo abbiamo fermato e adesso siamo di nuovo qui, a cercare di dare il meglio alla nostra terra stupenda. Eugenio Giani sarà il presidente e noi stasera siamo davvero felici. Ha detto che sarà il Presidente di tutti i toscani, anche di quel 40% che non ci ha votato. E io so che sarà vero.Una vittoria nel segno della tradizione di buon governo del centrosinistra, ma …

Leggi di più »

Assegno unico per i figli, una rivoluzione per le famiglie italiane

Assegno unico per i figli, una rivoluzione per le famiglie italiane

Alla Camera dei Deputati e’ stata appena votata all’unanimità la legge sull’assegno unico per i figli. Questa norma rappresenta una vera e propria rivoluzione per le famiglie italiane e per i tanti giovani che, fino ad oggi, hanno rinunciato a mettere al mondo figli perché questo rappresentava una spesa insostenibile.

La legge, di cui sono firmataria e che ho supportato sin dall’inizio della sua stesura, se troverà il nulla osta del Senato, andrà per la prima volta a favorire concretamente e stabilmente la natalità, sostenendo …

Leggi di più »

Le linee guida per la riapertura delle scuole a settembre

Le linee guida per la riapertura delle scuole a settembre

A proposito della bozza di linee guida del Ministero per la riapertura delle scuole a settembre, su cui già si sta discutendo in maniera vivace, voglio esprimere il mio parere.Le linee guide saranno esaminate in Conferenza Stato Regioni e saranno quindi possibili modifiche e nuove valutazioni, tuttavia trovo che la proposta del Governo sia soddisfacente e ben praticabile.Autonomia scolastica e flessibilità, patti territoriali e responsabilità dei dirigenti, dei Sindaci, degli uffici scolastici regionali, delle Regioni.I tavoli vedranno il protagonismo del Ministero che, con i suoi …

Leggi di più »

Università di Firenze: Laurea Honoris Causa a Barenboim

Università di Firenze: Laurea Honoris Causa a Barenboim

Oggi, a Palazzo Vecchio, è stato reso omaggio a Daniel Barenboim, direttore d’orchestra e pianista ai vertici della scena mondiale.Con il conferimento della Laurea Honoris Causa in Relazioni Internazionali e Studi europei si è voluto premiare il costante sostegno dimostrato dal Maestro nell’alimentare il dialogo tra israeliani e palestinesi, dimostrando come l’arte, la cultura e la musica possano essere veicolo imprescindibile per favorire la pace e la collaborazione tra i popoli.

Leggi di più »

Lettera del Partito democratico alla ministra Azzolina

Lettera del Partito democratico alla ministra Azzolina

La scuola deve essere al centro della nostra attenzione e quindi vogliamo avere certezze per la riapertura a settembre. Sono milioni le persone coinvolte, tra #tudenti, insegnanti, dirigenti e personale di segreteria e di supporto. Una macchina complessa che deve riavviarsi al meglio. Il Pd vuole essere protagonista anche di questa fase in un rapporto continuo con il Ministero, attraverso i gruppi parlamentari di Camera e Senato che intendono seguire passo per passo le azioni da mettere in campo per la ripresa di settembre.

(AskaNews) Pd …

Leggi di più »

Coronavirus: riapertura immediata dei nidi e delle scuole dell’infanzia

Coronavirus: riapertura immediata dei nidi e delle scuole dell’infanzia

Una mia intervista sul tema delle riaperture 0-6. Il Pd sta insistendo con il Governo, come forza di maggioranza, perché si proceda alla riapertura di nidi e scuole dell’infanzia, oltre ai centri estivi, al momento unica possibilità per i genitori di bambini dai 3 ai 6 anni.

Il Pd al governo: “Riapriamo le scuole, a cominciare dai nidi a giugno. Non bastano i centri estivi”

Leggi di più »