Parere atto Comitato italiano paralimpico, approvazione in 7a Commissione e Commissione per la semplificazione

Parere atto Comitato italiano paralimpico, approvazione in 7a Commissione e Commissione per la semplificazione

Lo schema di decreto legislativo concernente il Comitato italiano paralimpico (AG n. 349), trasmesso alle Camere per l’espressione del parere da parte delle competenti Commissioni, ha ricevuto il parere favorevole con osservazioni da parte della 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato e dalla Commissione parlamentare per la semplificazione.

Lo schema di decreto legislativo – composto da 21 articoli – è finalizzato a scorporare dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) il Comitato italiano paralimpico (CIP) trasformando quest’ultimo in ente autonomo di diritto pubblico senza oneri aggiuntivi …

Leggi di più »

Stato di salute dello sport: approvato Affare assegnato in 7a Commissione

Stato di salute dello sport: approvato Affare assegnato in 7a Commissione

Martedì 6 dicembre la 7a Commissione Istruzione del Senato ha approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 68, sull’Affare assegnato sullo stato di salute dello sport, con particolare riferimento alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024 (n. 715).

L’obiettivo è stato quello di offrire una panoramica completa sullo sport in Italia, al fine di evidenziare punti di forza e principali criticità del settore. in previsione anche della possibilità che si era prospettata di ospitare le Olimpiadi nel 2024, La Commissione ha colto l’opportunità per indagare lo “stato di …

Leggi di più »

Senato: approvato il ddl sui mandati CONI

Senato: approvato il ddl sui mandati CONI

L’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n. 361, recante modifiche al decreto legislativo 23 luglio 1999, n. 242, in materia di limiti al rinnovo dei mandati degli organi del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e delle federazioni sportive nazionali.
Il provvedimento prevede che gli organi del CONI restano in carica quattro anni. I componenti che assumono le funzioni nel corso del quadrienno restano in carica fino alla scadenza degli organi, mentre il presidente e gli altri componenti della giunta nazionale non possono svolgere …

Leggi di più »

Conferenza stampa di presentazione del ddl sull’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti

Conferenza stampa di presentazione del ddl sull’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti

Mercoledì 30 ottobre alle ore 13.00 si terrà presso Palazzo Madama, nella Sala “Caduti di Nassiriya”, la conferenza stampa di presentazione del ddl n. 1996, recante “Modifiche alla legge 23 marzo 1981, n. 91, per la promozione dell’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti”, a prima firma della Senatrice Valeria Fedeli e di cui sono cofirmataria.
La mancata qualificazione delle discipline sportive femminili come “professionismo” costituisce l’espressione della permanenza di rilevanti differenze di genere in ambito sportivo, tali da determinare pesanti ricadute in …

Leggi di più »

Camera: tesseramento dei minorenni stranieri nelle società sportive italiane in favore dell’integrazione

Camera: tesseramento dei minorenni stranieri nelle società sportive italiane in favore dell’integrazione

La Camera ha approvato il provvedimento recante disposizioni per favorire l’integrazione sociale dei minori stranieri residenti in Italia mediante l’ammissione nelle società sportive appartenenti alle federazioni nazionali, alle discipline associate o agli enti di promozione sportiva.

La finalità della legge è quella di assicurare il tesseramento dei minori di anni 18, che non sono cittadini italiani e che risultano regolarmente residenti nel territorio italiano almeno dal compimento del decimo anno di età, presso le società sportive associate o presso associazioni ed enti di promozione sportiva con …

Leggi di più »

Senato: sottoscrizione interpellanza su laureati in Scienze motorie e lavoro nel mondo dello sport

Senato: sottoscrizione interpellanza su laureati in Scienze motorie e lavoro nel mondo dello sport

Ho sottoscritto l’interpellanza presentata dalla Senatrice Idem relativa alla questione dei laureati in Scienze motorie e al lavoro nel mondo dello sport. Con la seguente si intende chiedere al Governo quali misure intende adottare per tutelare la professionalità di chi (laureati in scienze motorie e diplomati ISEF) sceglie di lavorare prioritariamente nello sport dilettantistico.

Purtroppo, oggi, non essendoci i requisiti all’ingresso non si riesce a distinguere tra chi fa volontariato sportivo e chi si prepara professionalmente per lavorare nel settore. Le norme che prevedono sgravi fiscali …

Leggi di più »

Parte il progetto Figc “Razzisti? Una brutta razza”

Parte il progetto Figc “Razzisti? Una brutta razza”

Si terrà domani, sabato 21 febbraio, a Firenze, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, alle ore 10, il debutto ufficiale dell’evento organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) intitolato ” Razzisti? Una brutta razza”. Sarà il primo di 20 appuntamenti nei quali si affronterà il tema del razzismo con un linguaggio moderno rivolto ai giovani calciatori delle società affiliate alla Figc.

Il progetto ha finalità educative e mira a sviluppare e promuovere una coscienza sociale e sportiva.

Attraverso una migliore educazione allo sport si …

Leggi di più »

Cerimonia di consegna del Pegaso d’Oro per lo Sport 2015

Cerimonia di consegna del Pegaso d’Oro per lo Sport 2015

Oggi 26 gennaio, alle ore 16.30, presso l’Auditorium Fondazione Spazio Reale, a San Donnino, si terrà la cerimonia di consegna del Pegaso d’Oro per lo Sport 2015.

Il Pegaso d’Oro per lo Sport è un riconoscimento istituito dalla Giunta Regionale Toscana nel 1993 per segnalare al pubblico encomio atleti e società toscane che abbiano conseguito risultati di grande rilievo nelle competizioni sportive in campo nazionale ed internazionale o che si sono messi in evidenza per i loro comportamenti di correttezza e fair play.

Le segnalazioni sono state …

Leggi di più »

Nuovi finanziamenti per 500 impianti sportivi scolastici

Nuovi finanziamenti per 500 impianti sportivi scolastici

Grazie ad un accordo di collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ICS, ANCI e UPI, i Comuni e le Province possono ottenere mutui a tassi zero per la realizzazione o la ristrutturazione di spazi sportivi scolastici.

Sono previsti circa 500 interventi, equamente distribuiti a livello regionale e in base alla popolazione in età scolastica. L’obiettivo dell’accordo è quello di incentivare la realizzazione di spazi sportivi scolatici nuovi o ristrutturare, ammodernare, ampliare, completare, attrezzare, mantenere o mettere a norma di sicurezza quelli già esistenti.

A tal …

Leggi di più »

Sport di classe: più educazione fisica alle primarie

Sport di classe: più educazione fisica alle primarie

Da martedì 4 novembre si sono aperti i termini per partecipare al progetto “Sport di classe”. L’iniziativa, promossa dalla presidenza del Consiglio, Miur, Coni, Cip, Regioni ed Enti locali, mira a incrementare le ore di educazione fisica nelle scuole primarie, in particolare in terza, quarta e quinta elementare a partire da dicembre. Nel dettaglio, per le medesimi classi sarà previsto l’insegnamento dell’educazione fisica per due ore settimanali impartite dall’insegnante titolare della classe. Al tempo stesso é prevista una grande novità: un “Tutor sportivo scolastico”all’interno del …

Leggi di più »

Educazione allo sport come strumento di coesione e integrazione

Educazione allo sport come strumento di coesione e integrazione

Due giorni di confronto sullo sport che rientrano nell’agenda del Semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea con il Meeting informale dei Ministri dello Sport che si svolge a Roma oggi, lunedì 20 ottobre e martedì 21 ottobre, alla Farnesina, sede del Ministero degli Affari Esteri, nella Sala delle Conferenze Internazionali.
I temi al centro delle giornate, che rientrano nell’agenda sport del semestre, riguardano lo sport come strumento per rendere le nostre società più inclusive e il fair play finanziario, specificamente con riferimento al calcio.
I …

Leggi di più »

Sport e scuola per crescere bene

Sport e scuola per crescere bene

Ieri, 7 settembre, alla Festa dell’Unità a Firenze, ho partecipato al dibattito Sport-scuola: come crescere bene.

Perché parlare di sport e scuola? Per esempio, perché in Italia 1 bambino su 3 tra i 5 e i 17 anni è in soprappeso, con una percentuale  del 40% in alcune regioni.

In tante zone del Mezzogiorno le scuole non possiedono neanche le palestre, i ragazzi rimangono in classe e saltano l’ora di educazione fisica. Questo non è tollerabile in un paese civile. Gli investimenti sui giovani e sulla scuola sono …

Leggi di più »

Europei di nuoto. I grandi risultati di una corretta educazione sportiva

Europei di nuoto. I grandi risultati di una corretta educazione sportiva

Si è appena conclusa a Berlino una delle più esaltanti edizioni degli europei di nuoto per i colori azzurri.
Ben 23 medaglie, con otto ori, tre argenti e dodici bronzi. Pellegrini, Paltrinieri, Cagnotto, Dallapè, Detti, le staffette, la Grimaldi, Ponselè e molti altri hanno riacceso l’orgoglio e il tifo per questo bellissimo sport che richiede una costanza e un sacrificio fuori dal comune.
Terzi nello scacchiere finale dietro la Gran Bretagna e la Russia.

E’ stata un’estate ricca di soddisfazioni per lo sport italiano, nonostante la delusione della …

Leggi di più »

Razzismo, una partita da vincere

Razzismo, una partita da vincere

Si è svolta oggi presso la sala stampa della Camera dei Deputati la conferenza stampa di presentazione delle 26.000 firme raccolte in pochi giorni per chiedere a Carlo Tavecchio di fare un passo indietro e ritirare la propria candidatura alla presidenza della Figc dopo le incredibili parole pronunciate sui calciatori stranieri nelle squadre italiane.
E’ stata un’occasione utile per parlare di razzismo nello sport. Ancora oggi troppe battute razziste vengono giustificate come “frasi da bar” e questo sottolinea come il problema sia più radicato, ovvero culturale.

Lo …

Leggi di più »

Garanzia Giovani, il Ministero del Lavoro firma un protocollo di collaborazione con il Coni 

Garanzia Giovani, il Ministero del Lavoro firma un protocollo di collaborazione con il Coni 

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed il CONI hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per dare attuazione alla Garanzia Giovani.

Il Coni, anche attraverso Coni Servizi, si impegna: a promuovere l’informazione sulle misure e le azioni previste nel programma “Garanzia Giovani” coinvolgendo le proprie strutture territoriali nelle attività che potranno, attraverso l’azione di coordinamento dei Comitati Regionali CONI di tutti gli organismi sportivi del territorio, favorire l’avvicinamento e l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro; a promuovere la pubblicazione delle offerte di lavoro, …

Leggi di più »