Legge sul Cinema. In arrivo i decreti attuativi

Legge sul Cinema. In arrivo i decreti attuativi

Lo scorso mercoledì 24 maggio 2017 ha avuto luogo l’audizione informale del direttore generale per il cinema del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (MIBACT), dott. Nicola Borrelli, sullo stato di avanzamento dei decreti attuativi della legge cinema e l’applicazione del tax credit (qui le prime versioni: 1 e 2). Dopo essere stata relatrice del disegno di legge all’origine dell’attuale disciplina del cinema e dell’audiovisivo, continuo a seguire con impegno, in seno alla commissione 7a (Istruzione pubblica, Beni culturali), tutte le procedure …

Leggi di più »

A proposito di Report, Cinema e tax credit…

A proposito di Report, Cinema e tax credit…

Riguardo alla puntata di ieri di Report sul tax credit e sui finanziamenti al mondo del Cinema devo sottolineare come la recente legge di riordino del settore, di cui sono stata relatrice al Senato, ha cercato di superare gran parte delle criticità esposte nel servizio televisivo. Il lavoro svolto dal Parlamento durante le audizioni nella lunga fase di ascolto e successivamente nella vera e propria fase emendativa, mirava proprio a correggere possibili storture dei sostegni finanziari che nel corso degli anni sono stati concessi al …

Leggi di più »

Cultura e Turismo. Tre anni di governo 22 Febbraio 2014 | 2017. Franceschini: “Scommettere sulla cultura”

Cultura e Turismo. Tre anni di governo 22 Febbraio 2014 | 2017. Franceschini: “Scommettere sulla cultura”

E’ online il documento “3 anni di Governo per la Cultura e il Turismo”, la ricognizione dettagliata che illustra le principali azioni del Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo, guidato da Dario Franceschini a partire dal 22 febbraio del 2014.

“Non è solo un elenco, ma un primo tassello di una sfida più grande che dobbiamo affrontare come sistema Paese – ha dichiarato Franceschini – scommettere sulla cultura come chiave per costruire il futuro, una direzione possibile verso la quale c’è ancora …

Leggi di più »

Di Giorgi: “riprendono audizioni su DDL spettacolo dal vivo, obiettivo in aula entro marzo”

Di Giorgi: “riprendono audizioni su DDL spettacolo dal vivo, obiettivo in aula entro marzo”

“In commissione Istruzione del Senato riprendono le audizioni sulla legge che disciplina lo spettacolo dal vivo. Dopo gli incontri tenuti a dicembre con Agis e tutte le associazioni di categoria, ora saranno auditi, tra gli altri, i sindacati del settore, i responsabili dei grandi teatri italiani, i soggetti di formazione tra cui l’accademia di Arti drammatiche e quella Nazionale di danza, le bande, la Federazione dell’industria musicale italiana, la rete europea dei Teatri Stabili per ragazzi, l’associazione italiana Musicisti Jazz, l’Arci, la Siae, la biennale …

Leggi di più »

Nasce task force ‘salva cinema’, allo studio servizi e incentivi per le sale. Il sindaco Nardella: “Occasione per un confronto permanente tra Palazzo Vecchio ed operatori”

Nasce task force ‘salva cinema’, allo studio servizi e incentivi per le sale. Il sindaco Nardella: “Occasione per un confronto permanente tra Palazzo Vecchio ed operatori”

Nasce a Palazzo Vecchio un tavolo operativo sul cinema, una vera e propria ‘task force’ per salvaguardare il patrimonio, anche culturale, di sale cittadine minacciate dalla crisi che fa diminuire la bigliettazione e tirare giù il bandone. Oggi in Sala degli Otto la prima riunione, alla quale hanno partecipato il sindaco e assessore alla cultura Dario Nardella, l’assessore allo sviluppo economico Giovanni Bettarini, Agis, proprietari e gestori dei cinema di Firenze, uffici comunali di edilizia, cultura e promozione economica. L’incontro è stato promosso insieme alla …

Leggi di più »

DDL Cinema, Di Giorgi (PD): “Impegno onorato da Governo e Parlamento”

DDL Cinema, Di Giorgi (PD): “Impegno onorato da Governo e Parlamento”

Dichiarazione della senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi:

“Impegno mantenuto. La riforma del cinema è finalmente legge, grazie al Pd e alla volontà del Governo, in particolare del Ministro Franceschini. Si tratta di una riforma importantissima, che raddoppia i finanziamenti da 200 a 400 milioni sul fondo cinema, innalza il tax credit per produttori, distributori ed esercenti da 150 a 260 milioni, stanzia 120 milioni a fondo perduto per ristrutturazione sale cinematografiche pubbliche e private, nonché 12 milioni l’anno per la scuola. Più finanziamendi dunque …

Leggi di più »

Approvato il ddl cinema: una conquista che dà coraggio e nuovi entusiasmi per le sfide future

Approvato il ddl cinema: una conquista che dà coraggio e nuovi entusiasmi per le sfide future

Ieri approvata al Senato la legge sul cinema con il solo voto contrario di Sinistra Italiana. Una riforma attesa da 50 anni. Si raddoppiano i finanziamenti da 200 a 400 milioni sul fondo cinema, si innalza il tax credit per produttori, distributori ed esercenti da 150 a 260 milioni, si danno 120 milioni a fondo perduto per ristrutturazione sale cinematografiche pubbliche e private, si danno ca 12 milioni l’anno per la scuola. E molto altro. Si valorizza la produzione di qualità e si aiutano i giovani …

Leggi di più »

Il DDL Cinema in pillole

Il DDL Cinema in pillole

Con grande orgoglio e soddisfazione, pubblico di seguito la sintesi del ddl n. 2287 approvato oggi, recante la disciplina del cinema e dell’audiovisivo. Un duro lavoro che mi ha vista impegnata a lungo direttamente e che oggi giunge al suo esito positivo.


Si tratta di un intervento molto rilevante che ha come obiettivo il rilancio e lo sviluppo del settore cinematografico e audiovisivo in attuazione di principi consolidati anche a livello internazionale ed europeo a salvaguardia dei valori e delle identità culturali nella società globale e tecnologica. …

Leggi di più »

DDL Cinema. Di Giorgi: “Giorno storico, dopo 50 anni una riforma di sistema che modernizza il comparto”

DDL Cinema. Di Giorgi: “Giorno storico, dopo 50 anni una riforma di sistema che modernizza il comparto”

Il Senato della Repubblica ha approvato la legge quadro di sistema del Cinema, 51 anni dopo la riforma del 1965. Da allora si sono susseguite solo una serie di singole modifiche, spesso disomogenee. Oggi invece c’è una riorganizzazione di tutto il comparto, ispirato a criteri di innovazione, efficenza e merito”. Così la senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi, relatrice a Palazzo Madama del DDL Cinema – “Abbiamo dato una risposta concreta all’intera categoria. Il nostro è stato un lavoro complesso, fatto di ascolto, elaborazione …

Leggi di più »

Scomparsa Gian Luigi Rondi. Una grande perdita per il mondo del Cinema

Scomparsa Gian Luigi Rondi. Una grande perdita per il mondo del Cinema

“Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Gian Luigi Rondi, il decano dei critici cinematografici, presidente dei David di Donatello e fondatore di festival tra i più prestigiosi d’Italia. Mancherà a tutto il mondo del cinema, lui che per sei anni è stato direttore della Mostra del Cinema di Venezia e per cinque della Biennale ha attraversato il cinema italiano dal Neorealismo ai giorni nostri sempre con uno sguardo attento e lungimirante. Una voce critica di grande valore. Una grave perdita per tutta la cultura …

Leggi di più »

La mia relazione in Aula sul ddl cinema e audiovisivo

La mia relazione in Aula sul ddl cinema e audiovisivo

L’Assemblea ha incardinato il ddl n. 2287 recante disciplina del cinema e dell’audiovisivo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali, collegato alla manovra di finanza pubblica.

Vi invito a leggere la relazione che ho tenuto in Aula.

Qui la relazione 

Leggi di più »

7a Commissione Senato: conclusione dell’esame sul ddl cinema e audiovisivo

7a Commissione Senato: conclusione dell’esame sul ddl cinema e audiovisivo

La 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato ha concluso l’esame in sede referente del disegno di legge n. 2287 recante la “Disciplina del cinema e dell’audiovisivo”.

Nel corso della seduta ho presentato una proposta di coordinamento che è stata accolta favorevolmente dalla Commissione, la quale mi ha dato mandato di riferire in Aula sul provvedimento.

Per saperne di più:

Dati generali

Testi ed emendamenti

Dossier

Relazione disegno di legge 2287, 649 e 1835-A

Leggi di più »

Cultura: Di Giorgi, “Lavoriamo per supportare il settore dello spettacolo dal vivo”

Cultura: Di Giorgi, “Lavoriamo per supportare il settore dello spettacolo dal vivo”

“Oggi sono arrivati alla politica molti preziosi suggerimenti da chi conosce bene il settore della musica e dello spettacolo dal vivo, siamo sicuri che il risultato finale sarà di soddisfazione per tutti gli operatori”. Così la senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi a margine della presentazione da parte di Agis e Federvivo, tramite i rispettivi Presidenti Carlo Fontana e Filippo Fonsatti, di alcune proposte per un Codice dello Spettacolo dal Vivo.

“In commissione Cultura al Senato si sono appena concluse le votazioni sulla ‘Legge del …

Leggi di più »

Carlo Fontana confermato alla presidenza dell’Agis. Di Giorgi: “Un riconoscimento meritato che premia la competenza”

Carlo Fontana confermato alla presidenza dell’Agis. Di Giorgi: “Un riconoscimento meritato che premia la competenza”

Dichiarazione della senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi, componente Commissione Cultura Senato

“Congratulazioni a Carlo Fontana che è stato confermato alla presidenza dell’Agis, Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, per il periodo 2016-2019, dall’Assemblea generale riunitasi oggi a Roma. Un riconoscimento meritato che premia la competenza, la serietà, l’equilibrio e la passione che Fontana ha profuso nel suo mandato appena concluso”.

Così la senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi che sottolinea: “La cultura italiana rappresenta un fattore strategico di crescita sociale ed anche economica del paese. …

Leggi di più »

Un articolo e una mia intervista su “Il Fatto Quotidiano” in merito al ddl cinema

Un articolo e una mia intervista su “Il Fatto Quotidiano” in merito al ddl cinema

Su “il Fatto Quotidiano” di oggi l’articolo del giornalista Tommaso Rodano propone una riflessione sul ddl cinema. Su alcuni punti ho alcune riserve che chiarisco nella mia intervista sulla medesima testata allegata di seguito.

Qui l’articolo di Rodano

Qui l‘intervista

 

Leggi di più »