Notte dei ricercatori. “Dai talenti, la migliore risposta alle cronache di questi giorni”

Notte dei ricercatori. “Dai talenti, la migliore risposta alle cronache di questi giorni”

“Il mondo della ricerca apre le sue porte alla fruizione pubblica, per tutte le età. Un’occasione unica per avvicinare i cittadini al lavoro, alla passione, all’impegno e alle competenze di persone che ogni giorni mettono la propria conoscenza a servizio del progresso sociale, dell’innovazione e della divulgazione. Anche alla luce delle ultime notizie, che rischiano di restituirci un’immagine distorta del nostro panorama accademico, occasioni del genere sono quanto mai vitali, perché permettono di far conoscere quanti talenti, quante eccellenze e quanta dedizione ci sia in …

Leggi di più »

Corriere Fiorentino : “Gli atenei toscani e la mossa Fedeli. Con 400 milioni la ricerca riparte”

Corriere Fiorentino : “Gli atenei toscani e la mossa Fedeli. Con 400 milioni la ricerca riparte”

Ricerca: “Bene Ministro Fedeli. Immissione imponente di risorse per la ricerca italiana”

Ricerca: “Bene Ministro Fedeli. Immissione imponente di risorse per la ricerca italiana”

“Lo stanziamento di 400 milioni di euro per la ricerca annunciato dal ministro Fedeli rappresenta un’importante iniziativa del Ministero che si è dimostrato sensibile alla richiesta, sollevata dal Parlamento tutto e in particolare dai membri della Commissione Cultura del Senato e dalla senatrice a vita Elena Cattaneo, di porre massima attenzione verso il sistema italiano della ricerca pubblica.
Sono molto felice che si sia trovata una strada ‘consensuale’, e quindi sostenibile, anche da parte dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT).
Circa le risorse inutilizzate dall’IIT avevo già presentato …

Leggi di più »

Ricerca, Di Giorgi: “Sbloccare i 430 milioni IIT per la ricerca

Ricerca, Di Giorgi: “Sbloccare i 430 milioni IIT per la ricerca

430 milioni immobilizzati in un conto presso la Banca d’Italia in passato destinati all’Istituto italiano di tecnologia da immettere con urgenza nel sistema della ricerca pubblica per Università e Enti pubblici. Questi i termini dell’interrogazione presentata dalla Senatrice Rosa Maria Di Giorgi, componente della Commissione Cultura del Senato, alla Ministra Valeria Fedeli il primo febbraio scorso (n. 3-03456).

“A fronte di una situazione comunque critica”, aggiunge la Di Giorgi, “derivante da politiche poco lungimiranti del passato non possiamo consentire che risorse destinate alla ricerca rimangano inutilizzate …

Leggi di più »

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

Ho presentato in Commissione una interrogazione alla Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca Valeria Fedeli, in merito alle risorse stanziate dal governo e alle azioni intraprese nel settore della ricerca italiana, con particolare riferimento alle “disponibilità liquide”- oltre 430 milioni di euro- della fondazione Istituto italiano di tecnologia (IIT) giacenti nel conto corrente infruttifero aperto presso la Tesoreria centrale dello Stato e inutilizzabile dall’IIT in quanto ascrivibile ad un finanziamento sovradimensionato nella fase di avvio dell’istituto.

Già nel 17 novembre 2016, il Ministro in carica si è …

Leggi di più »

7a Commissione: parere favorevole con osservazioni per la ripartizione della quota premiale 2016 del FOE

7a Commissione: parere favorevole con osservazioni per la ripartizione della quota premiale 2016 del FOE

In sede consultiva su atti del Governo la 7a Commissione istruzione e beni culturali del Senato ha concluso l’esame dello schema di decreto ministeriale che riguarda la ripartizione della quota premiale 2016 del Fondo ordinario enti di ricerca (FOE).

La Commissione ha espresso un parere favorevole con osservazioni e condizione.

Specificatamente, la quota del Fondo ordinario (FOE) destinata al finanziamento di progetti premiali è suddivisa come sempre in una sottoquota del 70 per cento e in una del 30 per cento.

Il 70 per cento è ripartito in …

Leggi di più »

Specificità della professione di ricercatore nella contrattazione pubblica. Question time con la ministra Madia

Specificità della professione di ricercatore nella contrattazione pubblica. Question time con la ministra Madia

Con il collega sen. Angioni ho concordato la domanda da porre alla Ministra Madia al question time del 17 novembre in cui si poneva la questione delle specificità della professione di ricercatore nell’ambito della contrattazione pubblica.
La preoccupazione che non venisse sufficientemente considerata tale specificità è emersa durante il dibattito in 7a Commissione relativo al decreto semplificazione dell’attività degli enti pubblici di ricerca.
Nella sua risposta, considerata soddisfacente dal collega Angioni, la ministra ha riconosciuto la peculiarità della funzione e si è impegnata a individuare una sezione …

Leggi di più »

Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Lo schema di decreto legislativo concernente la semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca (AG n. 329), trasmesso alle Camere per l’espressione del parere da parte delle competenti Commissioni, ha ricevuto il parere favorevole con osservazioni da parte della 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato e dalla Commissione parlamentare per la semplificazione.

Lo schema di decreto, emanato in attuazione della delega legislativa contenuta nell’art. 13 della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante “Semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca”, recepisce i principi …

Leggi di più »

Presentazione del volume “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi

Presentazione del volume “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi

L’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica delCNR organizza la presentazione del libro: “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi,che avrà luogo giovedì 3 novembre 2016 alle ore 15.30 alla Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti parlamentari – Piazza della Minerva, 38 – Roma.

Il volume rappresenta una riflessione sul tema della valutazione della ricerca scientifica, sui suoi meriti e limiti. Uno sguardo particolare è rivolto al dibattito nelle scienze umane e sociali allo scopo di mettere a fuoco le …

Leggi di più »

Interrogazione a risposta immediata al Ministro Giannini sulle misure di sostegno pubblico agli enti di ricerca

Interrogazione a risposta immediata al Ministro Giannini sulle misure di sostegno pubblico agli enti di ricerca

Il 20 ottobre durante la sessione del Question time sono state sottoposte in Aula al Ministro dell’istruzione, università e ricerca, Stefania Giannini alcune interrogazioni a risposta immediata inerenti le misure di sostegno pubblico alla ricerca e al sistema universitario e le problematiche connesse all’avvio dell’anno scolastico, con particolare riferimento al reclutamento dei docenti.

Nell’interrogazione che ho presentato, ho chiesto al Ministro Stefania Giannini di chiarire nello specifico:

quali misure sono state prese a sostegno degli enti di ricerca in riferimento anche allo schema di decreto legislativo per la …

Leggi di più »

Bene Fondazione Human Technopole per area post Expo. Una grande sfida per la scienza italiana

Bene Fondazione Human Technopole per area post Expo. Una grande sfida per la scienza italiana

L’audizione del Ministro delle politiche agricole Martina alla presenza delle Commissioni Sanità e Istruzione del Senato ha fugato le preoccupazioni in merito alla partecipazione al grande progetto per il nuovo polo di ricerca dopo Expo Milano 2015, denominato “Italia 2040 Human Technopole.

L’obiettivo di questo eccellente progetto scientifico è quello di promuove un approccio multidisciplinare e integrato sul tema della salute e dell’invecchiamento al fine di rendere l’Italia uno dei Paesi leader mondiale nell’ambito delle tecnologie umane e della long life.

Ritengo infondata qualsiasi polemica sterile per …

Leggi di più »

MIUR: avviato l’iter per l’assegnazione del FOE

MIUR: avviato l’iter per l’assegnazione del FOE

È partito l’iter per l’assegnazione del FOE, il Fondo Ordinario per il finanziamento degli Enti di ricerca vigilati dal Miur.

Il Ministro Stefania Giannini ha firmato l’atto di trasmissione del decreto di ripartizione alle Camere per il previsto parere.
Il Fondo prevede per il 2016 uno stanziamento di circa 1,7 miliardi (1.672.260.925 euro).

Nell’ambito del FOE, 515,8 milioni sono destinati ad attività di ricerca di valenza internazionale, mentre 69,5 milioni sono destinati alla quota premiale del Fondo. Il 70% della quota premiale …

Leggi di più »

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Vi invito a leggere l’intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio, pubblicata mercoledì 6 aprile su Il Sole 24 Ore.

La Ricerca pubblica italiana deve ritornare a essere un fattore attraente per i nostri cervelli e per quelli che dall’estero guardano all’Italia, favorendo, nel contempo, condizioni migliori per i ricercatori tra le quali la possibilità di creare dei team di ricerca o di spendere liberamente i fondi a disposizione.

Qui l’articolo

Leggi di più »

7a Commissione Senato: approvata tabella triennale 2014-2016 degli enti privati di #ricerca

7a Commissione Senato: approvata tabella triennale 2014-2016 degli enti privati di #ricerca

La 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato ha approvato il parere su atto del Governo che prevede l’istituzione della tabella triennale 2014-2016 degli enti privati di ricerca, finanziati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il provvedimento mira a:
a) sollecitare l’Esecutivo a riequilibrare i criteri del bando, attraverso una riduzione della soglia minima di contributo oppure assicurando un punteggio minimo oltre il quale il finanziamento viene comunque erogato, al fine di evitare che enti meritevoli di sostegno vengano esclusi dal riparto o che vengano avanzate …

Leggi di più »

Ricerca, online il nuovo bando “Rita Levi Montalcini”

Ricerca, online il nuovo bando “Rita Levi Montalcini”

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato online il bando per il reclutamento di giovani ricercatori “Rita Levi Montalcini”.
Il programma per il reclutamento di giovani ricercatori a tempo determinato, di cui all’art. 6 del D.M. n. 335 del 8 giugno 2015, si rivolge a studiosi di ogni nazionalità in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente, che stiano svolgendo all’estero da almeno un triennio, attività didattica o di ricerca post dottorale.
Le domande dovranno essere presentate con riferimento alle Università che …

Leggi di più »