Lorenzin sul Bonus Bebè: ipotesi estensione fino ai cinque anni di vita del bambino

Lorenzin sul Bonus Bebè: ipotesi estensione fino ai cinque anni di vita del bambino

Vi consiglio la lettura di questo articolo pubblicato il 28 maggio, su “Il Sole 24 Ore”, riguardante l’annuncio fatto dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, sulla formalizzazione del Bonus Bebè, in occasione della presentazione del primo Piano nazionale per la fertilità.

Il Ministro intende estendere il bonus per i primi cinque anni di vita del bambino, al fine di incoraggiare più coppie a fare figli e rilanciare il tasso di natalità del nostro Paese.

Qui l’articolo

Leggi di più »

Governo: al via il Bonus Bebè

Governo: al via il Bonus Bebè

Da lunedì 11 maggio è possibile presentare domanda per poter usufruire del “Bonus Bebè”, che consiste in un assegno che verrà erogato per ogni figlio nato o adottato tra il 1 gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017.

La misura, contenuta nella Legge di Stabilità, ha per obiettivo quello di incentivare la natalità e contribuire alle spese per il suo sostegno.

La domanda può essere presentata da uno dei genitori che siano cittadini italiani o comunitari oppure cittadini di Stati extracomunitari con permesso di soggiorno UE per …

Leggi di più »

Certificazione Familiy Audit: secondo avviso nazionale a favore di 50 organizzazioni pubbliche e private

Certificazione Familiy Audit: secondo avviso nazionale a favore di 50 organizzazioni pubbliche e private

Il Dipartimento per le politiche della famiglia ha pubblicato un Avviso rivolto alle organizzazioni pubbliche e private di tutto il Paese che desiderino ottenere il marchio di qualità “Family Audit”.

Si tratta di un marchio che certifica la natura family friendly di organizzazioni pubbliche e private, che intendano impegnarsi per migliorare le proprie politiche di gestione delle risorse umane e l’organizzazione del lavoro, orientandole alle esigenze familiari del personale.

Questo secondo avviso – dopo quello già pubblicato dal Dipartimento nel 2012 – è finalizzato a diffondere ulteriormente …

Leggi di più »

Fare sistema per l’infanzia e la famiglia

Fare sistema per l’infanzia e la famiglia

Venerdì 28 novembre, dalle 9:30 alle 17:30, presso l’Auditorium di piazza della Resistenza, a Scandicci, una giornata per l’educazione dei bambini. Insieme con le famiglie, educatrici ed educatori, amministratori, parlamentari, ricercatori, rappresentanti del privato sociale, affrontano il tema delle politiche educative in Italia e in Toscana mentre al Senato si discute di una legge “dalla parte dei bambini e delle famiglie”; per pensare all’infanzia in un’ottica di continuità (da 0 a 6 anni), offrire alle famiglie servizi di qualità, più capillari ed economici, sostenere l’occupazione femminile e …

Leggi di più »

Famiglia. UE condanna l’Italia, ancora inadempiente sui diritti delle donne

Famiglia. UE condanna l’Italia, ancora inadempiente sui diritti delle donne

“La sentenza della Corte europea dei Diritti umani di Strasburgo obbliga il nostro Paese a compiere un passo avanti nell’attuazione delle pari opportunità nel nostro Paese. Stabilendo che i genitori hanno il diritto di dare ai propri figli anche il solo cognome della madre e condannando l’Italia per aver negato a una coppia tale diritto, i giudici hanno imposto un principio chiaro a tutela delle donne”.

E’ quanto ha dichiarato la senatrice fiorentina Rosa Maria Di Giorgi.

“Dispiace solo che – conclude la senatrice Di Giorgi -, …

Leggi di più »

Alla scuola Kassel prima conferenza del progetto “Genitori, un compito in continua evoluzione”.

L’iniziativa è promossa dalla commissione Pari opportunità in sinergia con l’Assessorato all’Educazione

Leggi di più »

Servizi alla prima infanzia, l’assessore Di Giorgi: «Una rete fra istituzioni, famiglie e Asl per sostenere i bambini con difficoltà o svantaggi».

«E’ in crescita nei nostri nidi il numero dei bambini che presentano difficoltà o svantaggi e sempre di più è necessaria una rete fra istituzioni, famiglie e Asl per un sostegno efficace a coloro che presentano bisogni speciali».
L’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi è intervenuta questa mattina al convegno “I servizi educativi come luoghi di accoglienza delle diversità”, organizzato dal Centro regionale di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza all’Istituto degli Innocenti.

Leggi di più »

Un ciclo di incontri per imparare il “lavoro” di genitori.

Iniziativa promossa dall’assessorato all’educazione insieme all’associazione “Margherita Fasolo”
Stimolare la riflessione su come accompagnare la crescita del bambino. È questo l’obiettivo de “Il Sabato educativo”, ciclo di quattro incontri rivolti ai genitori promosso dall’assessorato all’educazione in collaborazione con l’associazione “Margherita Fasolo” e progettati dai coordinamenti pedagogici dei servizi asili nido e scuola dell’infanzia insieme agli esperti dell’associazione.

Leggi di più »