Regione Toscana: Guida di orientamento agli incentivi per le imprese

Regione Toscana: Guida di orientamento agli incentivi per le imprese

È online la 40° edizione della Guida di orientamento agli incentivi per le imprese curata e aggiornata periodicamente dalla Regione Toscana. 

La guida offre una panoramica globale sulle agevolazioni a cui possono accedere grandi, piccole, medie e micro imprese, cooperative e ad altri soggetti; illustra gli incentivi e le agevolazioni per imprese industriali, artigiane, turistiche, commerciali ed agricole.

Nella guida è possibile trovare informazioni circa le forme di agevolazioni, i destinatari, il tipo di attività finanziate e le spese ammissibili, l’entità delle agevolazioni, le procedure e informazioni sui …

Leggi di più »

Renzi interviene alla “Giornata nazionale dell’extravergine italiano”

Firenze, 29/09/2016 – Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è intervenuto alla “Giornata nazionale dell’extravergine italiano” della Coldiretti presso il Mandela Forum.

Leggi di più »

Camera: approvato il ddl sui confidi

Camera: approvato il ddl sui confidi

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato il disegno di legge che reca una delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi.

L’obiettivo del provvedimento è quello di favorire l’accesso al sistema di credito per le piccole e medie imprese (PMI) e per il liberi professionisti, nonché la valorizzazione del ruolo dei confidi, la semplificazione degli adempimenti e il contenimento dei costi a loro carico.

Per saperne di più:

iter
testi

Leggi di più »

Camera: approvato il decreto sull’accelerazione del recupero crediti e la tutela degli investitori nelle banche poste in liquidazione

Camera: approvato il decreto sull’accelerazione del recupero crediti e la tutela degli investitori nelle banche poste in liquidazione

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato in via definitiva il disegno di legge che contiene disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione.

Nel dettaglio, il provvedimento:

– contiene misure di sostegno alle imprese e di accelerazione del recupero crediti (anche mediante modifiche alle procedure civilistiche di esecuzione forzata e alle norme fallimentari);

– disciplina gli interventi in favore degli investitori in banche in liquidazione;

– reca disposizioni finanziarie relative, tra l’altro, alle imposte differite attive ed al personale del comparto del credito; 

– contiene alcune disposizioni finanziarie.

Per saperne di più:

 

Iter
Testi

Leggi di più »

Senato: approvato il decreto legge in materia di procedure esecutive e concorsuali

Senato: approvato il decreto legge in materia di procedure esecutive e concorsuali

Con 169 voti favorevoli e 70 contrari, l’Assemblea del Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando il maxiemendamento interamente sostitutivo del ddl n. 2362 (di conversione del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59) recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione.

Nel dettaglio il provvedimento istituisce misure a sostegno delle imprese e di accelerazione del recupero crediti; misure in favore degli investitori in banche in liquidazione e misure di copertura …

Leggi di più »

Agis e Federculture firmano il “Patto Federativo”. Nuovi sviluppi per il settore culturale

Agis e Federculture firmano il “Patto Federativo”. Nuovi sviluppi per il settore culturale

Agis e Federculture firmano il “Patto Federativo” che dà vita ad una collaborazione operativa tra le due associazioni di categoria maggiormente rappresentative del mondo della cultura e presentano al Ministro Franceschini proposte per lo sviluppo del settore.

Proponendosi in tal modo come nuovo interlocutore privilegiato del Governo nelle scelte per le politiche culturali, portano all’attenzione del Ministro molti temi. Tra questi:

estensione dell’Art Bonus anche ai beni culturali, istituti e luoghi di cultura pubblici e privati che oggi ne sono esclusi e ampliamento della destinazione alle spese …

Leggi di più »

Gemellaggio tra le associazioni Esercizi Storici Fiorentini, Negozi Storici di Roma e Botteghe Storiche di Genova

Gemellaggio tra le associazioni Esercizi Storici Fiorentini, Negozi Storici di Roma e Botteghe Storiche di Genova

L’Associazione esercizi storici fiorentini si gemellano con le Botteghe Storiche di Genova.

Dopo l’alleanza con i Negozi Storici di Eccellenza di Roma, la rete si allarga e si irrobustisce con l’obiettivo di tutelare il grande patrimonio storico e culturale rappresentato da queste attività d’altri tempi, simboli straordinari delle nostre città e riferimenti identitari per il territorio e per i turisti in visita da oltre tre generazioni.

L’alleanza è stata ufficializzata nei locali d’epoca di Palazzo Tobia Pallavicino di Genova, alla presenza dei rappresentanti degli esercizi storici delle …

Leggi di più »

Camera: approvazione del decreto sulla riforma delle BCC e altri interventi nel settore bancario

Camera: approvazione del decreto sulla riforma delle BCC e altri interventi nel settore bancario

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato il decreto legge recante la riforma delle banche di credito cooperativo.
Il provvedimento prevede che l’esercizio dell’attività bancaria in forma di banca di credito cooperativo (BCC) è consentito solo agli istituti appartenenti ad un gruppo bancario cooperativo; dispone la concessione della garanzia statale sulle cartolarizzazioni delle sofferenze delle banche e degli intermediari finanziari; modifica il regime fiscale applicabile durante le procedure di crisi d’impresa, e introduce misure per la concessione di crediti alle imprese da parte dei fondi di investimento alternativi.

Parallelamente …

Leggi di più »

CdM: riforme del sistema bancario e delle discipline delle crisi di impresa e dell’insolvenza

CdM: riforme del sistema bancario e delle discipline delle crisi di impresa e dell’insolvenza

Si è riunito mercoledì 10 febbraio a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.
Su proposta del Premier Matteo Renzi e del Ministro dell’economia e delle finanze Pietro Carlo Padoan, il Consiglio ha approvato un decreto legge contenente misure urgenti per la riforma delle banche di credito cooperativo e altre disposizioni urgenti per il settore del credito.

Nello specifico il decreto legge contiene la riforma delle Banche di Credito Cooperativo (BCC) e il recepimento nella legislazione dell’accordo raggiunto con la Commissione Europea sullo …

Leggi di più »

“Diamo credito all’agroalimentare italiano”, firmato protocollo d’intesa a Palazzo Chigi

“Diamo credito all’agroalimentare italiano”, firmato protocollo d’intesa a Palazzo Chigi

E’ stato firmato a Palazzo Chigi il protocollo d’intesa “Diamo credito all’agroalimentare italiano”, tra il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e Intesa San Paolo, finalizzato a dare risposte concrete e specifiche alle aziende dell’agroalimentare sul fronte dell’accesso al credito.

L’accordo prevede innanzitutto l’attivazione di un plafond di investimenti da 6 miliardi di euro in tre anni per il finanziamento di imprese e filiere produttive, oltre a servizi finanziari ad hoc per le esigenze dell’attività agroalimentare.

Con il Protocollo sono inoltre potenziati gli strumenti di garanzia e …

Leggi di più »

50 milioni di euro per le imprese giovanili e femminili

50 milioni di euro per le imprese giovanili e femminili

Dal 13 gennaio 2016 parte la misura “Nuove imprese a tasso zero”, che mette a disposizione 50 milioni di euro a sostegno di imprese giovanili e femminili.

Le agevolazioni mirano a favorire e sviluppare l’autoimprenditorialità (decreto legislativo 185/2000, Titolo I) e sono rivolte ai giovani tra i 18 e i 35 anni e alle donne (indipendentemente dall’età) che vogliono avviare una micro o piccola impresa, a condizione che queste siano costituite in forma societaria da non più di dodici mesi dalla data di presentazione della domanda.

Anche …

Leggi di più »

Italiadecide: presentato Rapporto 2015

Italiadecide: presentato Rapporto 2015

L’associazione Italiadecide ha presentato il Rapporto 2015 dal titolo “Semplificare è possibile: come le pubbliche amministrazioni potrebbero far pace con le imprese“. 

Italiadecide è un’associazione senza fini di lucro che mira a promuovere una analisi condivisa per la soluzione dei problemi di fondo del nostro Paese al fine di guardare al futuro attraverso strategie di medio-lungo periodo e per soddisfare la crescente domanda di semplificazione amministrativa. 

Il Rapporto individua otto proposte per avere “amministrazioni semplici” e “imprese competitive”: 

1. certezza sulla ripartizione delle competenze fra Stato e Regioni;
2. …

Leggi di più »

Toscana competitiva: nuove opportunità di investimento

Toscana competitiva: nuove opportunità di investimento

Vi propongo questo interessante vademecum, pubblicato nel sito della Regione Toscana, che fornisce chiarimenti semplici e comprensivi per accedere ai co-finanziamenti regionali su progetti d’investimento.

Tutte le tipologie di imprese, micro (start up comprese), piccole, medie e grandi avranno la possibilità di accedere ai contributi regionali per progetti di ricerca, sviluppo, innovazione, sostegno nell’accesso al credito ed aiuti per investimenti.

L’intervento ha come obiettivo quello di favorire l’aumento degli investimenti delle imprese toscane in attività di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e servizi per rafforzare il …

Leggi di più »

MISE, online la nuova sezione informativa per le imprese editoriali

MISE, online la nuova sezione informativa per le imprese editoriali

Dal 1 aprile è online una nuova sezione informativa presso il Ministero dello Sviluppo Economico, la Sezione Speciale “ Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per l’informazione e l’editoria”, dedicata alle piccole e medie imprese editoriali che vogliono beneficiare delle agevolazioni sull’accesso al credito nell’ambito del Fondo di Garanzia.

La nuova sezione, istituita con convenzione siglata il 5 febbraio 2015 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è volta a favorire ed incentivare le operazioni finanziarie indispensabili per la realizzazione di investimenti in innovazione tecnologica e digitale da …

Leggi di più »

Studenti imprenditori, al via il progetto “Innovation cluster for entrepreneurship education”

Studenti imprenditori, al via il progetto “Innovation cluster for entrepreneurship education”

Al via il progetto “Innovation cluster for entrepreneurship education” (Icee) per promuovere nelle scuole italiane l’educazione alla imprenditorialità tra gli studenti, tramite la creazione di mini-imprese, “cluster d’innovazione” con docenti e lezioni sul campo, utilizzando le migliori pratiche didattiche.

Il progetto è frutto di una partnership comunitaria ed è promosso da un consorzio di cui è partner il MIUR, insieme ai Ministeri dell’Istruzione di Finlandia, Estonia, Lituania e Fiandre, agli istituti di ricerca Eastern Norway Research Institute, The Foundation For Entrepreneurship-Young Entreprise Denmark, Josip Juraj Strossmayer …

Leggi di più »