Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

«Buonasera

Nell’attesa del nuovo anno desidero rivolgere gli auguri migliori a tutte le italiane e a tutti gli italiani.

A quelli che risiedono nel nostro Paese e a quelli che ne sono lontani, per studio o per lavoro, e sentono intensamente il vincolo di appartenenza alla Patria.

Ho visitato, anche quest’anno, numerosi territori, ho incontrato tante donne e tanti uomini. Ho conosciuto le loro esperienze, ho ascoltato le loro speranze, le loro esigenze. Ho potuto toccare con mano che il tessuto sociale del nostro Paese è pieno di …

Leggi di più »

Di Giorgi: grazie Mattarella per rientro arazzi medicei a Firenze

Di Giorgi: grazie Mattarella per rientro arazzi medicei a Firenze

“Ha vinto la determinazione” Roma, 26 set. (askanews) – “Il rientro degli arazzi medicei nel Salone dei 200 rappresenta un grande risultato che dimostra quanto sia utile la collaborazione fra istituzioni diverse e fra persone che credono in un obiettivo per raggiungere la meta”. Lo afferma la senatrice fiorentina Rosa De Giorgi (Pd), membro della commissione Istruzione pubblica e Beni culturali di Palazzo Madama. “Ho lanciato un appello allora per mantenere a Firenze gli arazzi unitamente agli Angeli del bello – aggiunge -e ho personalmente …

Leggi di più »

Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Buonasera, un saluto molto cordiale a quanti mi ascoltano e gli auguri migliori, altrettanto cordiali, a tutte le italiane e a tutti gli italiani, in patria e all’estero; e a coloro che si trovano in Italia e che amano il nostro Paese. A tutti un buon 2016».

Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha aperto il tradizionale messaggio di fine anno.
L’anno che sta per concludersi – ha proseguito il Capo dello Stato – ha recato molte novità intorno a noi: alcune positive, altre di segno …

Leggi di più »

Il mio intervento sulla questione degli “Arazzi Medicei”

Il mio intervento sulla questione degli “Arazzi Medicei”

Il mio intervento sulla questione degli “Arazzi Medicei”

Vi invito a leggere l’articolo pubblicato il 26 novembre sul “Corriere Fiorentino” e la lettera che, insieme ad alcuni colleghi toscani componenti della 7a Commissione Cultura del Senato, ho indirizzato al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in merito alla questione relativa agli “Arazzi Medicei”.

Mi sono fatta promotrice di questa vicenda, con l’obiettivo di riunire a Firenze l’intera collezione degli Arazzi, attualmente divisi tra Firenze e Roma.

Qui la lettera al Presidente della Repubblica

Qui l’articolo 

Leggi anche:

http://www.rosadigiorgi.it/?s=arazzi

Leggi di più »

Mattarella a Firenze per la commemorazione dei 150 anni di Firenze Capitale

Mattarella a Firenze per la commemorazione dei 150 anni di Firenze Capitale

Mercoledì 18 novembre il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà a Firenze per le celebrazioni di due importanti eventi legati all’iniziativa dei 150 anni di Firenze Capitale.

Il Presidente si recherà a Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento, dove interverrà per commemorare l’insediamento della Camera dei Deputati della IX legislatura del Regno d’Italia. A seguire saranno previsti gli interventi del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, e del Presidente della Regione, Enrico Rossi, oltreché la partecipazione degli attori Stefano Accorsi e Laura Morante che reciteranno alcune letture …

Leggi di più »

31 ottobre, cerimonia di chiusura di Expo

31 ottobre, cerimonia di chiusura di Expo

Sabato 31 ottobre, alle ore 18, si terrà all’Open Air Theatre a Expo la Cerimonia di Chiusura dell’Esposizione Universale.

Saranno presenti e interverranno, tra gli altri, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il Commissario di Expo 2015 Giuseppe Sala e il Commissario Generale del Padiglione Italia Diana Bracco.

Per l’occasione verrà anche presentata la nuova sede di Expo 2020 che sarà a Dubai. Il …

Leggi di più »

Dal 23 giugno porte aperte al Quirinale

Dal 23 giugno porte aperte al Quirinale

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha annunciato che a partire dal 23 giugno il Palazzo del Quirinale sarà accessibile alle visite turistiche.

Il Quirinale sarà aperto cinque giorni a settimana, tranne il lunedì e il giovedì, dalle 9 alle 16.

Raddoppia la superficie del Palazzo che potrà essere visitata: il nuovo percorso di visita includerà gli appartamenti napoleonici e lo “studio alla Vetrata”, ossia il luogo dove il Capo dello Stato lavora e riceve le visite più importanti.

Il primo percorso avrà la durata di un’ora e …

Leggi di più »

Commemorazione centenario della Prima Guerra Mondiale

Commemorazione centenario della Prima Guerra Mondiale

Oggi, domenica 24 maggio, alle ore 14.50, in Piazza dell’Unità d’Italia, a Firenze, si terranno le Commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale.

Dopo l’arrivo delle autorità e degli invitati, verrà deposta una stella Alpina di carta, realizzata dagli studenti, al monumento ai caduti, a cui seguirà un minuto di silenzio.

Il Presidente della Repubblica osserverà alle ore 15.00 un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime della Grande Guerra presso la zona sacra del Monte San Michele a Gorizia; la stessa cosa avverrà nello stesso momento …

Leggi di più »

Discorso del Presidente della Repubblica all’Arsenale della Pace

Discorso del Presidente della Repubblica all’Arsenale della Pace

Vi ringrazio per la vostra accoglienza. Vi ringrazio per le parole che avete pronunciato; e per i gesti che abbiamo compiuto insieme.

Adesso anch’io, come già altri presidenti della Repubblica prima di me, posso sentirmi parte della vostra comunità. E posso condividere le parole che Sandro Pertini – trentuno anni fa – affidò a Ernesto Olivero: nei “volti sereni” di questi giovani, scrisse, “nei loro canti gioiosi ho visto l’Italia dell’avvenire”.

Oggi mi avete fatto davvero un grande dono. Abbiamo vissuto insieme momenti di serenità e di …

Leggi di più »

L’intervento del Presidente Mattarella a “Italia 2015: il Paese nell’anno dell’Expo”

L’intervento del Presidente Mattarella a “Italia 2015: il Paese nell’anno dell’Expo”

L’Expo di Milano non è, e non potrebbe essere, un appuntamento di routine. Si tratta di una grande responsabilità: il compito che ci siamo assunti va esercitato con il massimo impegno.

Il sistema Paese deve essere consapevole di avere, con l’opportunità rappresentata dall’Esposizione Universale 2015, la possibilità di misurare se stesso, sul piano della elaborazione di idee e sul piano delle capacità realizzative.

Non può andare delusa la sfida rappresentata dall’approntamento di sistemi, infrastrutturali e logistici, complessi; in grado di rappresentare veri e propri hub di innovazione, …

Leggi di più »

Quirinale, Giornata Internazionale della Donna

Quirinale, Giornata Internazionale della Donna

Oggi 7 marzo alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, verrà celebrata al Palazzo del Quirinale la “Giornata Internazionale della Donna” dedicata quest’anno al tema delle “Donne per la Terra”. Nel corso della manifestazione interverranno, tra gli altri, il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini e il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti e verranno consegnate le onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Prima della cerimonia il Capo dello Stato e il Ministro dell’Istruzione premieranno i vincitori dell’ VIII concorso nazionale “Terra è donna”, bandito dal Ministero …

Leggi di più »

Inaugurazione A.A. Scuola Superiore della Magistratura a Villa Castelpuci

Inaugurazione A.A. Scuola Superiore della Magistratura a Villa Castelpuci

Oggi, martedì 24 febbraio, parteciperò, insieme al sindaco di Firenze, Dario Nardella, al presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e al sindaco di Scandicci, Sandro Fallani, all’inaugurazione dell’anno accademico della Scuola Superiore della Magistratura a Villa Castelpulci.

L’evento si concluderà con l’intervento del Presidente della Repubblica, nonché Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Sergio Mattarella, a dimostrazione del forte legame esistente tra la Scuola e il Quirinale.

L’antica villa, costruita nel ‘300 e adibita successivamente a ospedale psichiatrico, è sede della prestigiosa istituzione dal 2012 quando, dopo …

Leggi di più »

10 febbraio, il Giorno del Ricordo

10 febbraio, il Giorno del Ricordo

Oggi 10 febbraio, alle ore 16.30, nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si terrà la celebrazione del “Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’Esodo Giuliano-Dalmata”.
Il Giorno del ricordo è una solennità civile nazionale italiana, che si celebra il 10 febbraio di ogni anno.
Istituita con legge del 30 marzo 2004 n. 92 , la giornata vuole essere una commemorazione delle vittime dei massacri avvenuti in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia tra il 1943-1945, ma anche della grande …

Leggi di più »

Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Nazione

Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Nazione

« Signora Presidente della Camera dei Deputati, Signora Vice Presidente del Senato, Signori Parlamentari e Delegati regionali, Rivolgo un saluto rispettoso a questa assemblea, ai parlamentari che interpretano la sovranità del nostro popolo e le danno voce e alle Regioni qui rappresentate. Ringrazio la Presidente Laura Boldrini e la Vice Presidente Valeria Fedeli. Ringrazio tutti coloro che hanno preso parte al voto. Un pensiero deferente ai miei predecessori, Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano, che hanno svolto la loro funzione con impegno e dedizione esemplari. …

Leggi di più »

Quirinale. Con Mattarella il PD converge su scelta senza alternative

Quirinale. Con Mattarella il PD converge su scelta senza alternative

“L’unanimità del Pd sul nome di Sergio Mattarella ha un valore politico assoluto, che segnerà la storia non solo di questa elezione ma anche di tutta la politica italiana. Questa indicazione, ed il consenso che ha ricevuto nel Pd, tolgono di mezzo ogni ipotesi di giochi o manovre di basso cabotaggio. Mattarella, servitore delle istituzioni e simbolo senza macchie dell’antimafia e della legalità, è il candidato di tutto il partito di maggioranza, che convergendo unito su di lui si prende la responsabilità di una scelta …

Leggi di più »