Progetto auditorium scuola Guicciardini. “Un polmone musicale nel cuore del Quartiere 5 di Firenze”

Progetto auditorium scuola Guicciardini. “Un polmone musicale nel cuore del Quartiere 5 di Firenze”

“Avere fortemente voluto nel mio passato di assessore all’istruzione di Firenze il completamento dell’auditorium della scuola Guicciardini, in via Ramirez de Montalvo, nel Quartiere 5 e potere vedere oggi i frutti di questo impegno che l’amministrazione Nardella, nella persona in particolare della vicesindaca Cristina Giachi, ha portato avanti con l’investimento complessivo di 2milioni e mezzo di euro e con la realizzazione del progetto, non può che darmi enorme soddisfazione”, lo dichiara la vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi, in occasione dell’assemblea pubblica di …

Leggi di più »

Legge sullo spettacolo dal vivo. La mia intervista a Stamp Toscana

Condivido con voi l’intervista rilasciata recentemente a “Stamp Toscana” sulla legge dello spettacolo dal vivo, di cui sono relatrice e che è attualmente al vaglio della commissione Cultura del Senato. Nell’intervista, le finalità e i contenuti della proposta di legge che dovrà rappresentare un significativo incentivo per tutto il settore degli spettacoli dal vivo e anche un breve passaggio sul reddito di inclusione sociale e sulla legge del terzo settore.

Leggi di più »

Musica: Grande traguardo i 150 anni della Filarmonica Rossini

Musica: Grande traguardo i 150 anni della Filarmonica Rossini

“150 anni sono un bel traguardo per un’istituzione culturale, soprattutto se raggiunti in piena forma. Ed è significativo che per questa occasione si aprano alla Filarmonica Rossini le porte di uno dei templi della musica ‘colta’: quel teatro dell’Opera di Firenze, realizzato in occasione dei 150 dall’Unità d’Italia e che oggi rappresenta indubbiamente uno dei palcoscenici più prestigiosi in Europa – dichiara la vicepresidente del Senato, Rosa Maria Di Giorgi alla vigilia del concerto che il prossimo 1 giungo vedrà sul palcoscenico dell’Opera di Firenze …

Leggi di più »

Consiglio dei ministri del 3 marzo

Consiglio dei ministri del 3 marzo

Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge che delega il Governo al recepimento delle direttive europee e all’attuazione di altri atti dell’Unione europea (“Legge di delegazione europea 2016”). Il provvedimento conferisce la delega al Governo per il recepimento di venticinque direttive europee nonché per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni di sei regolamenti europei. Si tratta di norme destinate a integrare l’ordinamento nazionale o a disciplinare ex novo aspetti della vita economica, sociale e sanitaria dei cittadini italiani in ambiti estremamente differenziati. …

Leggi di più »

DDL milleproroghe. Il mio emendamento per il lancio di nuovi talenti artistici

DDL milleproroghe. Il mio emendamento per il lancio di nuovi talenti artistici

Sto per presentare una proposta al “ddl milleproroghe” su tax credit.
Lo scopo del presente emendamento è di rinnovare per il triennio 2017, 2018 e 2019 il tax-credit per la produzione musicale delle opere di artisti emergenti, previsto dall’articolo 7 del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito con modificazioni dalla Legge 7 ottobre 2013, n. 112.
Il provvedimento, dopo una fase difficoltosa di start-up e un naturale rodaggio iniziale per un nuovo istituto, ha cominciato a produrre risultati significativi e ad essere utilizzato per il lancio …

Leggi di più »

Senato: approvazione ddl festival di Verdi di Parma e Busseto

Senato: approvazione ddl festival di Verdi di Parma e Busseto

L’Assemblea ha approvato il ddl n. 1375 recante modifiche alla legge 20 dicembre 2012, n. 238, per il sostegno e la valorizzazione del Festival Verdi di Parma e Busseto.
Il provvedimento riconosce alla Fondazione Teatro Regio di Parma un contributo finanziario di un milione di euro, a decorrere dal 2017, per la realizzazione del Festival Verdi. Un contributo di pari importo è stanziato a favore della Fondazione Romaeuropa Arte e Cultura per la realizzazione del Roma Europa Festival.
L’iniziativa si inquadra in un programma volto a rilanciare l’identità …

Leggi di più »

MIBACT: “Sere d’Estate al Museo”

MIBACT: “Sere d’Estate al Museo”

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha lanciato un nuovo progetto “Sere d’Estate al Museo”.

Per l’occasione molti dei Musei italiani propongono una serie di aperture straordinarie serali.

In programma vi sono anche concerti, rappresentazioni teatrali e visite guidate che offrono al visitatore una possibilità diversa di vivere i luoghi della cultura, in una suggestiva cornice notturna.

Per saperne di più:

Sere d’estate al museo

Leggi di più »

Roma, un concerto per ricordare Jo Cox

Roma, un concerto per ricordare Jo Cox

Domenica 26 giugno, alle ore 18, presso la Sala dell’Immacolata nel Convento dei Santissimi Apostoli, in via del Vaccaro 9, Roma, si terrà un concerto per ricordare la collega britannica Jo Cox, organizzato dalla Fondazione Adkins-Chiti: donne in musica.
Jo Cox, recentemente scomparsa, è stata componente del partito laburista, sostenitrice parlamentare degli “Amici laburisti della Palestina e Medio Oriente”, nonché della revoca del blocco della Striscia di Gaza.
Nella campagna sul referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione europea ha preso parte al comitato della “permanenza”.

Qui l’invito

Leggi di più »

Obiettivo pareggio di bilancio per la lirica italiana

Obiettivo pareggio di bilancio per la lirica italiana

Vi segnalo la lettura di questo articolo pubblicato venerdì 2 ottobre su “Il Sole 24 Ore” in merito ai piani di risanamento e di ristrutturazione dei bilanci messi in atto per i teatri lirici italiani.

Un faticoso percorso per 8 fondazioni su 14 è, infatti, iniziato con il recepimento della legge Bray (L. 112 del 2013), il cui obiettivo è quello di portare tutti i teatri al pareggio di bilancio entro il 2016, ed è confermato anche nei bilanci previsionali 2015.

 Qui l’articolo

 

Leggi di più »

Orchestra sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano: presentata interrogazione al Ministro Franceschini

Orchestra sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano: presentata interrogazione al Ministro Franceschini

Ho sottoscritto l’interrogazione a prima firma del Senatore Pietro Ichino, indirizzata al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, in merito al mancato riconoscimento da parte della Direzione generale per lo spettacolo dal vivo dell’orchestra sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano quale istituzione concertistica orchestrale (ICO).

Con decreto ministeriale e con parere unanime della Commissione consultiva per la musica, l’orchestra Verdi era stata riconosciuta come un’istituzione concertistica-orchestrale, a norma dell’articolo 28, comma 4, della legge 14 agosto 1967, n. 800.

Tuttavia la Direzione …

Leggi di più »

#Firenze, sesta edizione del “Premio crescendo-Città di Firenze”

#Firenze, sesta edizione del “Premio crescendo-Città di Firenze”

Martedi 23 giugno, alle ore 21, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, a Firenze, si terrà il concerto e la premiazione dei vincitori della sesta edizione del “Premio crescendo-Città di Firenze”.

Si tratta di un prestigioso concorso internazionale di esecuzione musicale, organizzato dal 2010 a Firenze dall’Associazione A.Gi.Mus, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con il sostegno dello sponsor Banca Federico Del Vecchio.

Il “Premio crescendo” viene attribuito al migliore in ogni sezione tra tutte le categorie di età e quest’anno viene assegnato per gli archi …

Leggi di più »

Festa Europea della Musica 2015

Festa Europea della Musica 2015

Lunedì 22 giugno si terranno alle ore 15.00, presso il Senato, nella Sala convegni dell’Istituto “Santa Maria in Aquiro”, in Piazza Carpegna, 72, a Roma, le celebrazioni dell’edizione 2015 della Festa Europea della Musica.

Intitolato “Musica in mezzo al guado: la strada è tracciata”, il convegno è organizzato da Arci, Amici della Musica, AudioCoop, in collaborazione con Mei-Meeting delle Etichette Indipendenti, Assomusica, Cemat, Forum Nazionale per l’Educazione Musicale, I-Jazz, Rete dei Festival, SmartIT, Left e Dismamusica.

L’obiettivo dell’evento è quello di fare il punto su provvedimenti legislativi, …

Leggi di più »

35esima Stagione Concertistica dell’ORT

35esima Stagione Concertistica dell’ORT

E’ stata presentata martedì 15 giugno, a Firenze, la 35esima stagione dell’Orchestra Regionale della Toscana, che prenderà il via ad ottobre per arrivare fino a maggio del 2016.

L’Orchestra della Toscana conferma con questa nuova stagione la sua centralità nell’offerta culturale della regione; l’obiettivo è proprio quello di divulgare e diffondere la cultura, accrescere la sensibilità del pubblico e cercare di valorizzare i giovani.

Oltre 50 concerti si svolgeranno in tutta la Toscana (non solo a Firenze, Arezzo, Livorno e Pisa, ma anche in centri più piccoli) …

Leggi di più »

Firenze, “Maggio Elettrico 2015” alla Limonaia di Villa Strozzi

Firenze, “Maggio Elettrico 2015” alla Limonaia di Villa Strozzi

Due serate dedicata alla musica sperimentale alla Limonaia di Villa Strozzi. Torna a Firenze la nuova edizione di “Maggio Elettrico”, iniziativa ideata da Tempo Reale per il 78° Festival del Maggio Musicale Fiorentino.

Si tratta di una finestra di due concerti tematici dedicati alla produzione contemporanea con elettronica.

Il primo, intitolato “Teatro Natura”, porta alla luce uno dei giovani compositori italiani maggiormente attivi in Europa, Mauro Lanza.

Il secondo, dal titolo “In solo”, si concentra invece su opere per strumento solo intorno ad uno dei capolavori assoluti della …

Leggi di più »

7ª Commissione: approvata la Risoluzione sull’affare assegnato musica

7ª Commissione: approvata la Risoluzione sull’affare assegnato musica

La 7ª Commissione permanente del Senato ha approvato all’unanimità il testo della Risoluzione sull’affare assegnato musica, presentato dalla senatrice Elena Ferrara.

L’obiettivo è quello di garantire un’offerta culturale ampia nel settore musicale, al fine di intensificare delle strategie in grado di mantenere vivo l’immenso repertorio italiano e di attivare processi virtuosi di creazione e innovazione musicale, permettendo l’accesso e il confronto con la realtà internazionale.

Con il presente testo si invita, tra l’altro, il Governo a promuovere il riconoscimento giuridico del concetto di “bene musicale”, sia materiale …

Leggi di più »