Contro la “cultura della violenza” radichiamo una “cultura di genere”

Contro la “cultura della violenza” radichiamo una “cultura di genere”

L’Università degli Studi di Trieste, in collaborazione con la Conferenza Nazionale degli Organismi di Parità Universitari, il Tavolo della legalità del Friuli Venezia Giulia e Carocci Editore hanno organizzato ieri la tavola rotonda dal titolo “Prevenire la violenza su donne e minori: il ruolo della scuola e dell’università“, tema a cui ho dedicato molto impegno nel corso della mia esperienza parlamentare. Ho voluto inviare un mio contributo al consesso, che vi inoltro di seguito:

« La violenza perpetrata contro le donne e i minori, sia essa fisica, sessuale o …

Leggi di più »

#WomenInScienceDay: il mese delle STEM

#WomenInScienceDay: il mese delle STEM

In concomitanza con la Giornata internazionale della Donna dell’8 marzo, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), in collaborazione con il Dipartimento delle Pari Opportunità, lancia la nuova iniziativa “Il Mese delle STEM – Le studentesse vogliono contare!”, dedicata in modo particolare alle studentesse ma anche agli studenti di ogni età per aumentare il loro interesse nei confronti delle materie STEM, ovvero delle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche.

L’obiettivo è quello di promuovere, nel corso del mese, eventi e iniziative nelle scuole per sensibilizzare …

Leggi di più »

Camera: approvate le norme sull’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali

Camera: approvate le norme sull’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali

La Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge recante disposizioni volte a garantire l’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali.

Il provvedimento, che modifica l’articolo 4 della legge 2 luglio 2004 n. 165, mira ad attuare il principio, sancito dall’articolo 51 della Costituzione, in base al quale la Repubblica promuove pari opportunità nell’accesso alle cariche elettive.

Nello specifico il testo indica che nei casi in cui le leggi elettorali regionali prevedano l’attribuzione di preferenze nelle liste di candidati, ciascuna non può …

Leggi di più »

La libertà minacciata: questione culturale che va difesa e protetta

La libertà minacciata: questione culturale che va difesa e protetta

Vi propongo la lettura di questo interessante articolo di Dacia Maraini pubblicato il 10 gennaio sul Corriere della Sera, in merito ai fatti accaduti a Colonia.

Parità di genere e libertà devono essere difese con fermezza per evitare che possano essere minacciate da atti e/o azioni violente che minano i principi fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione.

La risposta alla violenza non può essere la violenza, ma essa va combattuta con strategie di coesione, unione e solidarietà reciproca tra Stati e individui.

Qui l’articolo

Leggi di più »

Conferenza stampa di presentazione del ddl sull’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti

Conferenza stampa di presentazione del ddl sull’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti

Mercoledì 30 ottobre alle ore 13.00 si terrà presso Palazzo Madama, nella Sala “Caduti di Nassiriya”, la conferenza stampa di presentazione del ddl n. 1996, recante “Modifiche alla legge 23 marzo 1981, n. 91, per la promozione dell’equilibrio di genere nei rapporti tra società e sportivi professionisti”, a prima firma della Senatrice Valeria Fedeli e di cui sono cofirmataria.
La mancata qualificazione delle discipline sportive femminili come “professionismo” costituisce l’espressione della permanenza di rilevanti differenze di genere in ambito sportivo, tali da determinare pesanti ricadute in …

Leggi di più »

Senato: approvato ddl su parità di genere nei Consigli Regionali

Senato: approvato ddl su parità di genere nei Consigli Regionali

L’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n.1556 recante disposizioni volte a garantire l’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei Consigli Regionali.

Il provvedimento, che modifica l’articolo 4 della legge 2 luglio 2004 n. 165, mira ad attuare il principio, sancito dall’articolo 51 della Costituzione, in base al quale la Repubblica promuove pari opportunità nell’accesso alle cariche elettive.

Nello specifico il testo, modificato nel corso dell’esame in Commissione, indica che nei casi in cui le leggi elettorali regionali prevedano l’attribuzione di preferenze nelle liste di candidati, …

Leggi di più »

Bilancio di genere della Regione Toscana

Bilancio di genere della Regione Toscana

La Giunta Regionale ha approvato il Bilancio di genere 2014, a conclusione della IX Legislatura regionale.

Il Bilancio di genere è uno strumento di monitoraggio e valutazione delle politiche regionali su tematiche di pari opportunità oltreché uno strumento di analisi che mira ad offrire agli amministratori e ai cittadini degli spunti di riflessione sul diverso impatto delle politiche sulle donne e sugli uomini al fine di migliorare l’utilizzo delle risorse pubbliche con maggiore equità ed efficienza nei confronti di tutti i cittadini e di tutte le …

Leggi di più »

Piano d’azione straordinario contro la violenza di genere

Piano d’azione straordinario contro la violenza di genere

La Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per le Pari Opportunità- ha predisposto, con il contributo delle Amministrazioni interessate, delle Regioni, degli Enti Locali e delle Associazioni impegnate a livello nazionale sul fenomeno della violenza di genere, il Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere.

Il Piano ha l’obiettivo di garantire azioni omogenee nel territorio nazionale finalizzate a prevenire e a contrastare il fenomeno della violenza di genere nonché a tutelare le donne e i loro figli.

Da ieri 10 dicembre fino alle ore …

Leggi di più »

Riforme, senatrici PD: “parità di genere una vittoria storica”

Riforme, senatrici PD: “parità di genere una vittoria storica”

Dichiarazione delle senatrici dem Laura Cantini, Rosa Maria Di Giorgi e Nadia Ginetti.

“La parità di genere in Costituzione è una vittoria storica. Per l’Italia si tratta di un passo decisivo verso la civiltà. L’emendamento approvato in Aula è molto importante perchè impone nei prossimi appuntamenti elettorali una equilibrata rappresentanza di genere. Una tappa fondamentale per cambiare il Paese e per allargare ad altri campi il diritto alla parità”.
Lo affermano in una nota le senatrici dem Laura Cantini, Rosa Maria Di Giorgi …

Leggi di più »

Europee: “Prosegue lunga marcia verso democrazia paritaria”

Europee: “Prosegue lunga marcia verso democrazia paritaria”

“E’ un ulteriore passo avanti nella lunga marcia verso una reale democrazia paritaria, compiuto grazie alla tenacia del Pd. Prevedere che, per le Europee, almeno una delle tre preferenze esprimibili sia femminile, pena annullamento voto, è un nuovo tassello su un percorso che non è mai stato facile per le donne. Spero che le aperture mostrate da Forza Italia prefigurino anche un diverso atteggiamento in relazione all’Italicum”.
E’ quanto ha dichiarato la senatrice del Pd e membro del Consiglio di Presidenza del Senato, Rosa Maria Di …

Leggi di più »

A proposito di parità di genere

A proposito di parità di genere

Pubblico di seguito una raccolta di articoli che riportano le mie dichiarazioni e le mie posizioni sulla materia.

Senatrici Pd: Parità è qualità della democrazia
Ci auguriamo che FI in Senato rifletta
“La questione della parità di genere riguarda la qualità della nostra democrazia e va ben al di là del merito degli emendamenti discussi e bocciati ieri alla Camera sulle ‘quote’. Quegli emendamenti non rappresentavano una concessione da strappare, ma rappresentavano l’idea di una rappresentanza più avanzata, come ci ricorda l’articolo 51 della nostra Costituzione laddove stabilisce …

Leggi di più »