Notte dei ricercatori. “Dai talenti, la migliore risposta alle cronache di questi giorni”

Notte dei ricercatori. “Dai talenti, la migliore risposta alle cronache di questi giorni”

“Il mondo della ricerca apre le sue porte alla fruizione pubblica, per tutte le età. Un’occasione unica per avvicinare i cittadini al lavoro, alla passione, all’impegno e alle competenze di persone che ogni giorni mettono la propria conoscenza a servizio del progresso sociale, dell’innovazione e della divulgazione. Anche alla luce delle ultime notizie, che rischiano di restituirci un’immagine distorta del nostro panorama accademico, occasioni del genere sono quanto mai vitali, perché permettono di far conoscere quanti talenti, quante eccellenze e quanta dedizione ci sia in …

Leggi di più »

Ricerca: “Bene Ministro Fedeli. Immissione imponente di risorse per la ricerca italiana”

Ricerca: “Bene Ministro Fedeli. Immissione imponente di risorse per la ricerca italiana”

“Lo stanziamento di 400 milioni di euro per la ricerca annunciato dal ministro Fedeli rappresenta un’importante iniziativa del Ministero che si è dimostrato sensibile alla richiesta, sollevata dal Parlamento tutto e in particolare dai membri della Commissione Cultura del Senato e dalla senatrice a vita Elena Cattaneo, di porre massima attenzione verso il sistema italiano della ricerca pubblica.
Sono molto felice che si sia trovata una strada ‘consensuale’, e quindi sostenibile, anche da parte dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT).
Circa le risorse inutilizzate dall’IIT avevo già presentato …

Leggi di più »

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

Ho presentato in Commissione una interrogazione alla Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca Valeria Fedeli, in merito alle risorse stanziate dal governo e alle azioni intraprese nel settore della ricerca italiana, con particolare riferimento alle “disponibilità liquide”- oltre 430 milioni di euro- della fondazione Istituto italiano di tecnologia (IIT) giacenti nel conto corrente infruttifero aperto presso la Tesoreria centrale dello Stato e inutilizzabile dall’IIT in quanto ascrivibile ad un finanziamento sovradimensionato nella fase di avvio dell’istituto.

Già nel 17 novembre 2016, il Ministro in carica si è …

Leggi di più »

“Scienza con e per la Società”. Il contributo della 7a Commissione alla definizione del Programma europeo Horizon 2020

“Scienza con e per la Società”. Il contributo della 7a Commissione alla definizione del Programma europeo Horizon 2020

Il Primo Vice-presidente della Commissione europea, con una nota a firma congiunta del 3 novembre 2016, ha ringraziato il Presidente del Senato per la partecipazione propositiva del Senato della Repubblica alle azioni intraprese dalla Commissione europea per favorire un maggiore sviluppo delle interazioni tra il mondo scientifico e la società nella predisposizione del programma di lavoro 2018-2020 relativo a “Scienza con e per la Società” del Programma Horizon 2020.

La Commissione europea, che ha accolto con favore l’impegno del Senato della Repubblica, ha auspicato la prosecuzione …

Leggi di più »

Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Lo schema di decreto legislativo concernente la semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca (AG n. 329), trasmesso alle Camere per l’espressione del parere da parte delle competenti Commissioni, ha ricevuto il parere favorevole con osservazioni da parte della 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato e dalla Commissione parlamentare per la semplificazione.

Lo schema di decreto, emanato in attuazione della delega legislativa contenuta nell’art. 13 della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante “Semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca”, recepisce i principi …

Leggi di più »

Sì del Senato al Ddl su scienze geologiche: meno vincoli per i dipartimenti e incentivi per chi si iscrive

Sì del Senato al Ddl su scienze geologiche: meno vincoli per i dipartimenti e incentivi per chi si iscrive

Disco verde del Senato al Ddl che sostiene interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche. Il provvedimento punta a incentivare i dipartimenti di geologia che spesso hanno pochi professori e anche pochi iscritti.

«Con questo Ddl incentiviamo i ragazzi ad iscriversi a quelle facoltà e, nello stesso tempo, semplifichiamo alcuni percorsi all’interno degli atenei, per costituire dei dipartimenti anche con un numero di professori inferiore rispetto a quello richiesto per tutti gli altri dipartimenti», avverte la senatrice Pd Rosa Maria Di …

Leggi di più »

Presentazione del volume “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi

Presentazione del volume “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi

L’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica delCNR organizza la presentazione del libro: “La valutazione possibile. Teoria e pratica nel mondo della ricerca” di Andrea Bonaccorsi,che avrà luogo giovedì 3 novembre 2016 alle ore 15.30 alla Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti parlamentari – Piazza della Minerva, 38 – Roma.

Il volume rappresenta una riflessione sul tema della valutazione della ricerca scientifica, sui suoi meriti e limiti. Uno sguardo particolare è rivolto al dibattito nelle scienze umane e sociali allo scopo di mettere a fuoco le …

Leggi di più »

Bene Fondazione Human Technopole per area post Expo. Una grande sfida per la scienza italiana

Bene Fondazione Human Technopole per area post Expo. Una grande sfida per la scienza italiana

L’audizione del Ministro delle politiche agricole Martina alla presenza delle Commissioni Sanità e Istruzione del Senato ha fugato le preoccupazioni in merito alla partecipazione al grande progetto per il nuovo polo di ricerca dopo Expo Milano 2015, denominato “Italia 2040 Human Technopole.

L’obiettivo di questo eccellente progetto scientifico è quello di promuove un approccio multidisciplinare e integrato sul tema della salute e dell’invecchiamento al fine di rendere l’Italia uno dei Paesi leader mondiale nell’ambito delle tecnologie umane e della long life.

Ritengo infondata qualsiasi polemica sterile per …

Leggi di più »

Il patrimonio mondiale ha un nuovo alleato: E-RIHS

Il patrimonio mondiale ha un nuovo alleato: E-RIHS

La Commissione Europea ha approvato il finanziamento di 4 milioni di euro sul programma di ricerca e sviluppo Horizon 2020 per l’avvio della fase preparatoria della creazione dell’infrastruttura di ricerca europea per la scienza del patrimonio, E-RIHS PP—European Research Infrastructure for Heritage Science Preparatory Phase.
L’Italia con il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) è il capofila di E-RIHS PP, il cui consorzio conta 15 Stati membri più Israele. Per l’Italia partecipano anche l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) per le metodologie fisiche applicate ai beni culturali, …

Leggi di più »

7a Commissione Senato: approvata la risoluzione sul mondo scientifico e società-Programma Horizon 2020

7a Commissione Senato: approvata la risoluzione sul mondo scientifico e società-Programma Horizon 2020

La 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato ha concluso l’esame dell’affare assegnato concernente Scienza e società – Programma di lavoro Horizon 2020 (atto n. 772).
Il Programma quadro di finanziamento a gestione diretta della Commissione europea per la ricerca e l’innovazione “Horizon 2020 (H2020)”, valevole per il settennio 2014-2020, mira a coprire l’intera catena della ricerca, da quella di frontiera, allo sviluppo tecnologico, alla dimostrazione e valorizzazione dei risultati fino all’innovazione.
Horizon 2020 ha un budget di quasi 80 miliardi di euro e rappresenta …

Leggi di più »

Firenze, 263°Anno Accademico dei Georgofili

Firenze, 263°Anno Accademico dei Georgofili

Venerdì 8 marzo alle ore 11, parteciperò alla Cerimonia inaugurale del 263° Anno Accademico dei Georgofili, che si svolgerà presso il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, Firenze.

L’Accademia dei Georgofili, fondata il 4 giugno 1753 a Firenze, si propone di contribuire al progresso delle scienze e delle loro applicazioni all’agricoltura in senso lato, alla tutela dell’ambiente, del territorio agricolo e allo sviluppo del mondo rurale.

Dopo l’intervento del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, e la relazione del Presidente dell’Accademia Giampiero Maracchi intitolata “Scenari del futuro”, seguirà …

Leggi di più »

MIUR: bando PNRA 2016 per la ricerca in Antartide

MIUR: bando PNRA 2016 per la ricerca in Antartide

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato online il bando 2016 da 6 milioni di euro nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA).

Nato con l’obiettivo di promuovere ricerche, sperimentazione e cooperazione scientifica in un laboratorio a cielo aperto “unico” dal punto di vista ambientale e climatico, il PNRA – nei suoi 30 anni di storia – ha portato nel continente antartico più di 3.000 italiani e ha supportato la realizzazione di centinaia di progetti scientifici.

Il bando PNRA 2016 disciplina le procedure …

Leggi di più »

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Vi invito a leggere l’intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio, pubblicata mercoledì 6 aprile su Il Sole 24 Ore.

La Ricerca pubblica italiana deve ritornare a essere un fattore attraente per i nostri cervelli e per quelli che dall’estero guardano all’Italia, favorendo, nel contempo, condizioni migliori per i ricercatori tra le quali la possibilità di creare dei team di ricerca o di spendere liberamente i fondi a disposizione.

Qui l’articolo

Leggi di più »

MIUR: firmato decreto per l’assunzione di 215 ricercatori negli Enti pubblici di ricerca

MIUR: firmato decreto per l’assunzione di 215 ricercatori negli Enti pubblici di ricerca

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ha firmato il decreto che dà attuazione a quanto disposto dall’ultima legge di Stabilità, ossia l’assunzione di 215 ricercatori negli Enti pubblici di ricerca vigilati dal MIUR.

Lo stanziamento previsto per il reclutamento straordinario è di 8 milioni di euro per il 2016 e di 9,5 milioni a decorrere dal 2017.

L’assegnazione dei posti da ricercatore tiene conto della qualità della ricerca prodotta dagli Enti e dei loro bilanci. Gli Enti potranno assumere, attraverso procedure pubbliche di selezione, …

Leggi di più »

#WomenInScienceDay: il mese delle STEM

#WomenInScienceDay: il mese delle STEM

In concomitanza con la Giornata internazionale della Donna dell’8 marzo, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), in collaborazione con il Dipartimento delle Pari Opportunità, lancia la nuova iniziativa “Il Mese delle STEM – Le studentesse vogliono contare!”, dedicata in modo particolare alle studentesse ma anche agli studenti di ogni età per aumentare il loro interesse nei confronti delle materie STEM, ovvero delle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche.

L’obiettivo è quello di promuovere, nel corso del mese, eventi e iniziative nelle scuole per sensibilizzare …

Leggi di più »