Senato: approvato il ddl che istituisce la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Senato: approvato il ddl che istituisce la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

L’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n. 1894, recante l’istituzione della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

Il provvedimento istituisce la giornata della memoria delle vittime della mafie il 21 marzo, data di inizio della primavera e perciò simbolo di rinascita e speranza.

L’iniziativa è occasione per restituire centralità al tema della lotta alle mafie e per promuovere la cultura della giustizia e della legalità.

Il testo passa ora all’esame della Camera.

Per saperne di più:

Dati generali 
Testi ed emendamenti 

Leggi di più »

10 febbraio, il Giorno del Ricordo

10 febbraio, il Giorno del Ricordo

Oggi 10 febbraio, alle ore 16.30, nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si terrà la celebrazione del “Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’Esodo Giuliano-Dalmata”.
Il Giorno del ricordo è una solennità civile nazionale italiana, che si celebra il 10 febbraio di ogni anno.
Istituita con legge del 30 marzo 2004 n. 92 , la giornata vuole essere una commemorazione delle vittime dei massacri avvenuti in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia tra il 1943-1945, ma anche della grande …

Leggi di più »

L’abbraccio di Firenze a Monsignor Livi

L’abbraccio di Firenze a Monsignor Livi

Firenze ha salutato con un enorme abbraccio Monsignor Livi, decano della Chiesa fiorentina e storico parroco di San Lorenzo. Incarico che ha mantenuto fino all’ultimo dei suoi giorni.Scomparso all’età di 100 anni, lo scorso 28 dicembre, Monsignor Angiolo Livi è stato una figura centrale della vita ecclesiale della nostra città. Il Cardinale Betori, durante la celebrazione del funerale nella basilica dei Medici, ha sottolineato come Livi fosse uno dei sacerdoti più significativi dell’Arcidiocesi e di come verrà sicuramente ricordato da tutti i cittadini della città …

Leggi di più »

Giovanni Spadolini, un pioniere delle riforme istituzionali

Giovanni Spadolini, un pioniere delle riforme istituzionali

A vent’anni dalla scomparsa, il Senato ha ricordato ieri, 4 agosto, Giovanni Spadolini, un uomo il cui pensiero è ancora di attualità, sia per la questione morale che per la necessità di riforma dei partiti e per le riforme istituzionali.

Fu proprio Spadolini, è stato ricordato, a promuovere la revisione del Regolamento del Senato del 1988. E sotto la sua Presidenza, nel 1990, fu approvata una riforma del bicameralismo che tuttavia non riuscì a concludere il suo iter nell’altro ramo del Parlamento. “La prima forma di …

Leggi di più »

Pozzallo ricorda Giorgio La Pira nell’anniversario della nascita.

L’assessore Di Giorgi all’iniziativa del Comune siciliano che 108 anni diede i natali al ‘sindaco santo’

Leggi di più »

Strage via dei Georgofili, intitolata alle vittime la sala di lettura della biblioteca biblioteca di Palagio di Parte Guelfa.

Cerimonia solenne, questa mattina, per intitolare la sala di lettura della biblioteca comunale di Palagio di Parte Guelfa ‘Alle Vittime del 27 maggio 1993’.

Leggi di più »