Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Approvazione parere atto semplificazione attività enti pubblici di ricerca in 7a Commissione e in Commissione per la semplificazione

Lo schema di decreto legislativo concernente la semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca (AG n. 329), trasmesso alle Camere per l’espressione del parere da parte delle competenti Commissioni, ha ricevuto il parere favorevole con osservazioni da parte della 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato e dalla Commissione parlamentare per la semplificazione.

Lo schema di decreto, emanato in attuazione della delega legislativa contenuta nell’art. 13 della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante “Semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca”, recepisce i principi …

Leggi di più »

Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche

Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche

L’Assemblea ha approvato all’unanimità il ddl n. 1892, di cui sono stata relatrice, recante interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche. Il testo torna alla Camera dei deputati.

Il disegno di legge composto da tre articoli intende sostenere la formazione e la ricerca nel campo delle scienze geologiche e, più in generale, delle scienze della terra. Il testo promuove gli studi in materia di scienze geologiche attraverso gli incentivi per i nuovi iscritti e per la realizzazione di specifici progetti.

In particolare, al …

Leggi di più »

DDL Ricerca: le mie idee per un rilancio del settore

DDL Ricerca: le mie idee per un rilancio del settore

Ho presentato come prima firmataria il DDL “Norme in materia di coordinamento e programmazione della politica nazionale della ricerca e dell’innovazione’ iniziativa legislativa che modifica l’attuale normativa emanata in base alla prima legge delega Bassanini del 1997.

Ritengo che le molte scelte operate dall’Italia e specificatamente la sfida lanciata da questo governo nell’investire su innovazione e ricerca debba essere supportata da un’adeguata normativa che sia in linea con le nuove esigenze della competizione globale.

Il mondo della ricerca, visto in un’ottica di sistema, è composto da entità …

Leggi di più »

Interrogazione a risposta immediata al Ministro Giannini sulle misure di sostegno pubblico agli enti di ricerca

Interrogazione a risposta immediata al Ministro Giannini sulle misure di sostegno pubblico agli enti di ricerca

Il 20 ottobre durante la sessione del Question time sono state sottoposte in Aula al Ministro dell’istruzione, università e ricerca, Stefania Giannini alcune interrogazioni a risposta immediata inerenti le misure di sostegno pubblico alla ricerca e al sistema universitario e le problematiche connesse all’avvio dell’anno scolastico, con particolare riferimento al reclutamento dei docenti.

Nell’interrogazione che ho presentato, ho chiesto al Ministro Stefania Giannini di chiarire nello specifico:

quali misure sono state prese a sostegno degli enti di ricerca in riferimento anche allo schema di decreto legislativo per la …

Leggi di più »

Il patrimonio mondiale ha un nuovo alleato: E-RIHS

Il patrimonio mondiale ha un nuovo alleato: E-RIHS

La Commissione Europea ha approvato il finanziamento di 4 milioni di euro sul programma di ricerca e sviluppo Horizon 2020 per l’avvio della fase preparatoria della creazione dell’infrastruttura di ricerca europea per la scienza del patrimonio, E-RIHS PP—European Research Infrastructure for Heritage Science Preparatory Phase.
L’Italia con il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) è il capofila di E-RIHS PP, il cui consorzio conta 15 Stati membri più Israele. Per l’Italia partecipano anche l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) per le metodologie fisiche applicate ai beni culturali, …

Leggi di più »

Industria 4.0, presentato il Piano Nazionale

Industria 4.0, presentato il Piano Nazionale

È stato presentato a Milano il Piano Nazionale Industria 4.0, alla presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e del Ministo dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.
Il piano industria 4.0, che entrerà nella prossima legge di bilancio, avrà un orizzonte di medio e lungo termine e servirà a rilanciare gli investimenti e le imprese italiane.
Gli obiettivi del piano hanno come traguardo il 2020 e consistono in un aumento di 10 miliardi degli investimenti privati in innovazione nel solo 2017 (da 80 miliardi a 90 miliardi), 11,3 …

Leggi di più »

Consorzi Interuniversitari di Ricerca Tematica (CIRT): pubblicato il Decreto Ministeriale

Consorzi Interuniversitari di Ricerca Tematica (CIRT): pubblicato il Decreto Ministeriale

Finalmente è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 6 luglio 2016, n.552 recante “Criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) per l’anno 2016”.

Il testo contiene anche risorse destinate ai CIRT (Consorzi Interuniversitari di Ricerca Tematica) e tiene conto delle questioni sollevate con le due interrogazioni parlamentari, a mia prima firma, che evidenziano l’opportunità di salvaguardare queste realtà per le quali non erano più previste, come negli anni precedenti, specifiche risorse.

I CIRT, già previsti dall’articolo 91 del decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, …

Leggi di più »

MIUR: pubblicato il DM per la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO)

MIUR: pubblicato il DM per la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO)

È’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il decreto ministeriale 6 luglio 2016 n. 552 recante i criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) per l’anno 2016 rivolto alle Università e ai Consorzi interuniversitari.

Qui il decreto

Leggi di più »

MIUR: firmato il decreto Università e Abilitazione Scientifica

MIUR: firmato il decreto Università e Abilitazione Scientifica

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ha firmato il decreto con i criteri e i parametri per la valutazione dei candidati all’Abilitazione Scientifica Nazionale,  titolo necessario per poter insegnare all’Università.

La procedura di Abilitazione, prevista dalla riforma dell’Università del 2010, è in fase di revisione  al fine di semplificare e migliorare i tempi di svolgimento e le procedure di selezione.

In particolare, il decreto, che ora dovrà passare il vaglio della Corte dei Conti, stabilisce:

il numero massimo di pubblicazioni che ciascun candidato può presentare per ottenere …

Leggi di più »

Senato, presentata l’interrogazione sui consorzi interuniversitari di ricerca telematica al Ministro Giannini

Senato, presentata l’interrogazione sui consorzi interuniversitari di ricerca telematica al Ministro Giannini

Ho presentato l’interrogazione, a mia prima firma, sui Consorzi Interuniversitari di Ricerca Telematica (CIRT).

I CIRT, già previsti dall’articolo 91 del decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382, e successivamente riconosciuti anche dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sono volti alla collaborazione interuniversitaria per la realizzazione di attività di ricerca tematica (scienza e tecnologia dei materiali, informatica, telecomunicazioni, biotecnologie, scienze del mare, eccetera).
Essi hanno consolidato negli anni una specifica competenza che arricchisce le opportunità di valorizzazione delle attività di ricerca di docenti …

Leggi di più »

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Ricerca: intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio

Vi invito a leggere l’intervista al Presidente del CNR Massimo Inguscio, pubblicata mercoledì 6 aprile su Il Sole 24 Ore.

La Ricerca pubblica italiana deve ritornare a essere un fattore attraente per i nostri cervelli e per quelli che dall’estero guardano all’Italia, favorendo, nel contempo, condizioni migliori per i ricercatori tra le quali la possibilità di creare dei team di ricerca o di spendere liberamente i fondi a disposizione.

Qui l’articolo

Leggi di più »

Presentata interrogazione al Ministro Gianinni sul bando PRIN

Presentata interrogazione al Ministro Gianinni sul bando PRIN

Ho presentato un’interrogazione al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, in merito al bando PRIN 2015 (progetti di rilevante interesse nazionale).
Si tratta di un programma di proposte progettuali di ricerca fondamentale che ha lo scopo di favorire il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali, anche in vista di una più efficace partecipazione alle iniziative relative ai programmi quadro dell’Unione europea.
Poiché il bando, in discontinuità con i precedenti, non sembra precisare i requisiti di partecipazione ai gruppi di ricerca, e sembra escludere il personale tecnico-amministrativo …

Leggi di più »

Ricerca. Di Giorgi: non solo università’, assumere ricercatori anche negli enti

Ricerca. Di Giorgi: non solo università’, assumere ricercatori anche negli enti

650 nuovi ricercatori in tre anni assunti a tempo indeterminato e lo sblocco del turn over per gli Enti pubblici di ricerca

Questo l’emendamento presentato alla legge di stabilità dalla senatrice Pd Rosa Maria di Giorgi, membro della commissione Istruzione di Palazzo Madama.

“Questo emendamento e le soluzioni che contiene sono assolutamente strategici, perché servono a far camminare l’investimento pubblico in ricerca ed innovazione su due gambe, non solo quella dell’Università ma anche quella degli enti di ricerca, senza i quali non c’è prospettiva”, dichiara Di Giorgi.

“Il …

Leggi di più »

MIUR: in arrivo 92 milioni per la Ricerca di base

MIUR: in arrivo 92 milioni per la Ricerca di base

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato un nuovo bando PRIN (Progetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale) per finanziare la ricerca di base delle Università e degli Enti vigilati dal MIUR.

Il PRIN 2015 punta a favorire il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali, anche per consentire una più efficace partecipazione del nostro Paese ai bandi del nuovo Programma Quadro dell’Unione Europea (Horizon 2020), nonché a conferire la responsabilità del team di ricerca anche ai ricercatori con contratti a tempo determinato e a garantire …

Leggi di più »

MIUR: pubblicato il decreto ministeriale per la rideterminazione dei settori concorsuali scientifico-disciplinari

MIUR: pubblicato il decreto ministeriale per la rideterminazione dei settori concorsuali scientifico-disciplinari

Vi invito a consultare il Decreto Ministeriale pubblicato online dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, per la rideterminazione dei settori concorsuali scientifico-disciplinari.

Qui il decreto

Leggi di più »