Università, Fedeli: Corte dei Conti conferma i nostri risultati

Università, Fedeli: Corte dei Conti conferma i nostri risultati

Firenze, 1 dic. (askanews) – “È del tutto evidente che quando la Corte dei Conti, nonostante le complessità verificatesi a valle di una stagione di sacrifici finanziari che si sono pesantemente riflessi nella gestione del capitale umano delle Università, rileva, tuttavia, la positività e le capacità straordinarie di tenuta del sistema, le capacità, cioè, di affrontare le sfide della ricerca da un lato e della qualità della formazione dall’altro con successo, ebbene, tutto ciò sta a significare che siamo davanti a un riconoscimento autorevole”. Lo …

Leggi di più »

Contratto Istruzione – Ricerca. “Scelta importante per un comparto le cui retribuzioni erano ferme da anni”

Contratto Istruzione – Ricerca. “Scelta importante per un comparto le cui retribuzioni erano ferme da anni”

 
Dichiarazione della vicepresidente del Senato sull’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto di comparto e dell’area dirigenziale
 
“Con  l’Atto di indirizzo che è stato chiuso e trasmesso oggi all’Aran si potrà finalmente avviare il tavolo di contrattazione: è un fatto importante, il Governo raccoglie le sollecitazioni che da molto tempo provengono dalla nostra Commissione Istruzione Università e Ricerca e dal personale di Enti di ricerca e Università” dichiara Di Giorgi.
 
”Si tratta di un passo decisivo verso il  rinnovo del contratto, atteso molti anni, che riguarderà tutti …

Leggi di più »

Concorsi truccati. “Una ferita per il mondo accademico. No zone d’ombra”

Concorsi truccati. “Una ferita per il mondo accademico. No zone d’ombra”

Dichiarazione della vicepresidente del Senato: “Inaccettabile dire a una persona di non presentarsi a un concorso pubblico”

“Sarebbe un errore pensare che tutta l’Università funzioni con queste logiche, ma certo quello che si legge sulla stampa – se confermato – sarebbe preoccupante; una ferita per tutti coloro che operano con senso di responsabilità e rispetto delle regole e per chi attende di veder riconosciuto legittimamente il proprio ruolo, maturato dopo anni di studi e sacrifici.
Il futuro del nostro paese è strettamente connesso a una buona formazione …

Leggi di più »

Nuova disciplina sul costo standard, no tax area e superamento dei limiti sul turnover

Nuova disciplina sul costo standard, no tax area e superamento dei limiti sul turnover

Mercoledì 12 luglio 2017 abbiamo approvato in Commissione cultura, in sede consultiva, il parere sul disegno di legge n. 2860 recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. Ci siamo concentrati prevalentemente sull’articolo 12 del testo che ridefinisce la disciplina del costo standard per studente universitario1. Si tratta quindi di un articolo che tocca non solo il Mezzogiorno ma l’insieme del sistema universitario italiano.

L’intervento fa seguito alla sentenza 104/2017 della Corte costituzionale che ha dichiarato illegittime per vizi del potere legislativo delegato le disposizioni del …

Leggi di più »

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

430 milioni di fondi destinati alla ricerca. Presentata interrogazione alla Ministra Fedeli

Ho presentato in Commissione una interrogazione alla Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca Valeria Fedeli, in merito alle risorse stanziate dal governo e alle azioni intraprese nel settore della ricerca italiana, con particolare riferimento alle “disponibilità liquide”- oltre 430 milioni di euro- della fondazione Istituto italiano di tecnologia (IIT) giacenti nel conto corrente infruttifero aperto presso la Tesoreria centrale dello Stato e inutilizzabile dall’IIT in quanto ascrivibile ad un finanziamento sovradimensionato nella fase di avvio dell’istituto.

Già nel 17 novembre 2016, il Ministro in carica si è …

Leggi di più »

Sì del Senato al Ddl su scienze geologiche: meno vincoli per i dipartimenti e incentivi per chi si iscrive

Sì del Senato al Ddl su scienze geologiche: meno vincoli per i dipartimenti e incentivi per chi si iscrive

Disco verde del Senato al Ddl che sostiene interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche. Il provvedimento punta a incentivare i dipartimenti di geologia che spesso hanno pochi professori e anche pochi iscritti.

«Con questo Ddl incentiviamo i ragazzi ad iscriversi a quelle facoltà e, nello stesso tempo, semplifichiamo alcuni percorsi all’interno degli atenei, per costituire dei dipartimenti anche con un numero di professori inferiore rispetto a quello richiesto per tutti gli altri dipartimenti», avverte la senatrice Pd Rosa Maria Di …

Leggi di più »

“Più valore al capitale umano. L’università motore di sviluppo”. Il mio intervento alla Festa dell’Unità

“Più valore al capitale umano. L’università motore di sviluppo”. Il mio intervento alla Festa dell’Unità

Sono intervenuta ieri ad un dibattito dal titolo “”Più valore al capitale umano. L’università motore di sviluppo”, tenutosi ieri – 7 settembre – a Firenze nell’ambito della Festa de l’Unità.
Insieme al mio, gli interventi di Manuela Ghizzoni (VII Commissione Camera dei Deputati), Monica Barni (Assessore Regionale – vice presidente regione Toscana), Luigi Dei (Rettore Università di Firenze), Rebecca Ghio Run e Lorenzo Salvia, in qualità di moderatore, giornalista del Corriere della Sera.

Qui di seguito lo stralcio relativo al mio intervento, ma vi invito ad approfondire …

Leggi di più »

MIUR: presentazione del Rapporto sui “Big Data”

MIUR: presentazione del Rapporto sui “Big Data”

Giovedì 28 luglio alle ore 11.30 presso la Sala della Comunicazione di viale trastevere 76/A, Roma, si terrà la presentazione del Rapporto sui “Big Data”.

Lo scorso febbraio si era costituito presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) il Gruppo di lavoro sui Big Data, che ha operato con la finalità di utilizzare, strategicamente e attraverso nuovi approcci, i Big Data di competenza del MIUR, ossia quelli afferenti al settore scolastico, universitario, della ricerca e dell’alta formazione.

L’obiettivo del Ministero è quello di mettere i …

Leggi di più »

Prospettive europee per la mobilità e l’internazionalizzazione dell’istruzione superiore: implicazioni della crisi migratoria e dell’integrazione dei rifugiati

Prospettive europee per la mobilità e l’internazionalizzazione dell’istruzione superiore: implicazioni della crisi migratoria e dell’integrazione dei rifugiati

Vi propongo la lettura di questo interessante documento pubblicato online sul sito dell’On. Silvia Costa in merito alle prospettive europee per la mobilità e l’internazionalizzazione dell’istruzione superiore.

L’internazionalizzazione delle università è una grande sfida non solo per l’Italia ma anche per l’intera Unione, e non può dirsi compiuta solo attivando progetti di mobilità studentesca.

E’ necessario quindi lavorare per fare di più: avviare corsi in lingua straniera, favorire l’internazionalizzazione dei curricula, accedere a maggiori finanziamenti e avviare partnership istituzionali e con le aziende.

Qui il documento

Leggi di più »

MIUR: pubblicato il DM per la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO)

MIUR: pubblicato il DM per la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO)

È’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il decreto ministeriale 6 luglio 2016 n. 552 recante i criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) per l’anno 2016 rivolto alle Università e ai Consorzi interuniversitari.

Qui il decreto

Leggi di più »

Difesa-Miur-Commissario: siglato protocollo d’intesa per le persone scomparse

Difesa-Miur-Commissario: siglato protocollo d’intesa per le persone scomparse

Il Ministro dell’Interno Angelino Alfano, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini e il Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse, Vittorio Piscitelli, hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa per estendere all’intero sistema delle Università italiane la collaborazione istituzionale, già iniziata con le Università degli Studi di Milano, Catania, Messina e Palermo, per il riconoscimento e l’identificazione dei corpi senza identità appartenenti a cittadini stranieri vittime del tragico naufragio del 18 aprile 2015 nel Canale di Sicilia, nel quale hanno perso la vita …

Leggi di più »

L’Università di Firenze si ferma per le ragazze Erasmus vittime dell’incidente a Tarragona (Spagna)

L’Università di Firenze si ferma per le ragazze Erasmus vittime dell’incidente a Tarragona (Spagna)

Qui l’articolo

Leggi di più »

Senato, 7a Commissione: approvato parere sull’atto del Governo per l’abilitazione dei professori universitari

Senato, 7a Commissione: approvato parere sull’atto del Governo per l’abilitazione dei professori universitari

In sede consultiva su atti del Governo, la 7a Commissione Istruzione e Cultura di Palazzo Madama ha concluso l’esame dello schema di regolamento recante l’abilitazione dei professori universitari (atto n. 221).

La Commissione ha quindi approvato lo schema di parere, di cui sono stata relatrice, con condizioni e osservazioni, allo scopo di favorire una revisione delle procedure per il conseguimento dell’abilitazione scientifica, nonché della sua durata, che passa da quattro a sei anni.

Per saperne di più:

Atto del Governo 
Relazione in 7a Commissione della sen. Di Giorgi
Parere …

Leggi di più »

Nota sul sistema pluralistico dell’Università e della Ricerca

Nota sul sistema pluralistico dell’Università e della Ricerca

Vi propongo la lettura del documento di sintesi del Gruppo di lavoro su “Autonomia e responsabilità in un sistema plurale”, da me coordinato insieme al Senatore Giorgio Pagliari, che contiene i principali spunti di riflessione e le soluzioni emerse in occasione del dibattito come sintetizzati dallo stesso Pagliari.
Si tratta di una prima riflessione dalla quale partire per ulteriori approfondimenti su questi importanti temi.

Qui il documento di sintesi

Leggi di più »

Istruzione: enorme l’indotto annuo derivante dalle università straniere. Presentato DDL per semplificare i procedimenti

Istruzione: enorme l’indotto annuo derivante dalle università straniere. Presentato DDL per semplificare i procedimenti

“Valorizzare lo scambio culturale tra diverse realtà e incentivare l’insediamento in Italia di istituzioni accademiche straniere è l’obiettivo del disegno di legge che ho presentato in Senato e che contiamo di calendarizzare al più presto in 7a Commissione Istruzione. La legge numero 4 del 1999, che ha contribuito in oltre quindici anni di applicazione a rendere l’Italia il primo paese europeo per numero di centri accademici stranieri affiliati, e la seconda destinazione europea per lo Study Abroad nordamericano, ha bisogno di essere aggiornata”. Lo afferma …

Leggi di più »