Camera approva la nuova legge che contrasta il caporalato in #agricoltura

Camera approva la nuova legge che contrasta il caporalato in #agricoltura

La Camera dei deputati ha approvato definitivamente il 18 ottobre 2016, il disegno di legge già approvato dal Senato che mira a garantire una maggiore efficacia all’azione di contrasto del caporalato e al lavoro nero in agricoltura.

Il provvedimento – in attesa della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale – introduce maggiori garanzie per la tutela dei lavoratori agricoli, alcune innovazioni e significative modifiche al quadro normativo penale e rafforza le misure a favore delle imprese agricole in regola. Il provvedimento mette inoltre in campo uno sforzo organico …

Leggi di più »

Renzi interviene alla “Giornata nazionale dell’extravergine italiano”

Firenze, 29/09/2016 – Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è intervenuto alla “Giornata nazionale dell’extravergine italiano” della Coldiretti presso il Mandela Forum.

Leggi di più »

Senato: approvato il ddl sul contrasto dello sfruttamento del lavoro in agricoltura

Senato:  approvato il ddl sul contrasto dello sfruttamento del lavoro in agricoltura

L’Assemblea ha approvato il ddl n. 2217, recante disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura (caporalato).
Il provvedimento riscrive il reato di intermediazione illecita e di sfruttamento del lavoro prevedendo la responsabilità diretta del datore di lavoro, la semplificazione degli indici di sfruttamento e la possibilità di commissariamento dell’azienda.

Il testo detta inoltre disposizioni sulla Rete del lavoro agricolo di qualità e prevede un piano di interventi a supporto dei lavoratori che svolgono …

Leggi di più »

Senato: approvato il ddl sulla competitività del settore agricolo

Senato: approvato il ddl sulla competitività del settore agricolo

L’Assemblea del Senato ha approvato definitivamente il ddl recante “Deleghe al Governo e ulteriori disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività dei settori agricolo e agroalimentare, nonché sanzioni in materia di pesca illegale”.

Il provvedimento, collegato alla manovra di finanza pubblica, è articolato in sei titoli e contiene disposizioni in materia di:
semplificazione e sicurezza agroalimentare;
servitù;
riduzione dei termini per i procedimenti amministrativi;
emanazione di un regolamento volto a disciplinare le forme di affiancamento tra agricoltori ultra-sessantacinquenni o pensionati e giovani, non proprietari di …

Leggi di più »

CdM: enti territoriali, spesa sanitaria, agricoltura ed emergenze ambientali

CdM: enti territoriali, spesa sanitaria, agricoltura ed emergenze ambientali

Si è riunito lunedì 20 giugno a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.

Nella seduta il Consiglio ha approvato, tra gli altri, un decreto legge contenente misure per gli enti locali. In particolare, il provvedimento:
1. efficienta le risorse comunali ridestinando al comparto comunale alcune economie di spesa (circa 26 milioni di euro) residuate da stanziamenti inerenti lo stesso comparto comunale (gli accantonamenti prudenziali 2015 e il fondo per il rimborso della Tasi abitazione principale). Le risorse vengono destinate a rendere più …

Leggi di più »

Camera: approvato il ddl sul contenimento del consumo del suolo e del riuso del suolo edificato

Camera: approvato il ddl sul contenimento del consumo del suolo e del riuso del suolo edificato

L’Assemblea della Camera ha approvato la proposta di legge che reca il contenimento del consumo del suolo e del riuso del suolo edificato.

Il provvedimento detta principi fondamentali per la valorizzazione e la tutela del suolo, con particolare riguardo alle superfici agricole e alle aree sottoposte a tutela paesaggistica.

L’obiettivo è quello di promuovere e tutelare l’attività agricola, il paesaggio e l’ambiente, nonché di contenere il consumo del suolo quale bene di comune e risorsa non rinnovabile che esplica funzione della prevenzione e della mitigazione degli eventi …

Leggi di più »

Firenze, 263°Anno Accademico dei Georgofili

Firenze, 263°Anno Accademico dei Georgofili

Venerdì 8 marzo alle ore 11, parteciperò alla Cerimonia inaugurale del 263° Anno Accademico dei Georgofili, che si svolgerà presso il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, Firenze.

L’Accademia dei Georgofili, fondata il 4 giugno 1753 a Firenze, si propone di contribuire al progresso delle scienze e delle loro applicazioni all’agricoltura in senso lato, alla tutela dell’ambiente, del territorio agricolo e allo sviluppo del mondo rurale.

Dopo l’intervento del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, e la relazione del Presidente dell’Accademia Giampiero Maracchi intitolata “Scenari del futuro”, seguirà …

Leggi di più »

Camera: approvato collegato ambientale

Camera: approvato collegato ambientale

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato il disegno di legge recante deleghe al Governo in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività dei settori agricolo e agroalimentare, nonché sanzioni in materia di pesca illegale.

ll provvedimento si compone di 79 articoli ed è un testo particolarmente importante per lo sviluppo dell’economia sostenibile, un settore in costante crescita che incide in maniera rilevante sul Pil del nostro Paese.

Esso contiene, inoltre, misure in materia di tutela della natura e sviluppo sostenibile, valutazioni ambientali, energia, acquisti verdi, gestione dei rifiuti e …

Leggi di più »

“Diamo credito all’agroalimentare italiano”, firmato protocollo d’intesa a Palazzo Chigi

“Diamo credito all’agroalimentare italiano”, firmato protocollo d’intesa a Palazzo Chigi

E’ stato firmato a Palazzo Chigi il protocollo d’intesa “Diamo credito all’agroalimentare italiano”, tra il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e Intesa San Paolo, finalizzato a dare risposte concrete e specifiche alle aziende dell’agroalimentare sul fronte dell’accesso al credito.

L’accordo prevede innanzitutto l’attivazione di un plafond di investimenti da 6 miliardi di euro in tre anni per il finanziamento di imprese e filiere produttive, oltre a servizi finanziari ad hoc per le esigenze dell’attività agroalimentare.

Con il Protocollo sono inoltre potenziati gli strumenti di garanzia e …

Leggi di più »

CdM: misure urgenti per il territorio e per il contrasto al lavoro nero

CdM: misure urgenti per il territorio e per il contrasto al lavoro nero

Si è riunito venerdì 13 novembre a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.

Su proposta del Premier e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, il Consiglio ha approvato un decreto legge contenente misure urgenti per gli interventi sul territorio. Nello specifico il provvedimento approvato contiene dodici provvedimenti per un totale di 900 milioni di euro di investimenti così ripartiti:

· 50 milioni per Bagnoli per le azioni di bonifica dell’area;

· 150 milioni per la Terra dei fuochi per supportare …

Leggi di più »

Senato: approvato il ddl sulla biodiversità agraria e alimentare

Senato: approvato il ddl sulla biodiversità agraria e alimentare

L’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n. 1728, recante disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare.

Il provvedimento ha lo scopo di definire un quadro normativo unitario per le attività già avviate dallo Stato e dalle Regioni, in attuazione dei trattati internazionali ratificati dall’Italia e delle strategie definite a livello europeo e nazionale, e di tutelare le risorse genetiche locali dal rischio di estinzione e di erosione genetica.

Si istituisce inoltre:

– l’Anagrafe nazionale della biodiversità alimentare, affinché indichi tutte le risorse …

Leggi di più »

La Regione Toscana sostiene i giovani agricoltori

La Regione Toscana sostiene i giovani agricoltori

Fino al 2 novembre 2015 è possibile presentare domanda di partecipazione al bando in sostegno dei giovani agricoltori messo a punto dalla Regione Toscana.

Si tratta di un’ iniziativa volta a favorire il ricambio generazionale nel settore agricolo che offre ai giovani la possibilità di accedere ad una serie di strumenti in sostegno alle loro capacità imprenditoriali.

Si interviene secondo una logica di progettazione integrata che consente al giovane di ottenere un premio per l’avviamento dell’attività agricola e contemporaneamente ricevere dei contributi agli investimenti finalizzati all’assestamento strutturale …

Leggi di più »

Camera, approvato ddl sull’agricoltura sociale

Camera, approvato ddl sull’agricoltura sociale

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato in via definitiva il disegno di legge in materia di agricoltura sociale, le cui attività, prima del sì della Camera e quindi in assenza di riferimenti normativi specifici, si sono sviluppate nel tempo attraverso forme di collaborazione tra agricoltori e mondo del sociale.

Il fenomeno ha trovato una prima sommaria, ma non esaustiva, definizione nell’ambito dei programmi di sviluppo rurale attivati con il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Fesr).

In Italia numerose Regioni hanno introdotto norme specifiche per regolare l’agricoltura …

Leggi di più »

Senato: approvato il ddl agricoltura sociale

Senato: approvato il ddl agricoltura sociale

L’Assemblea del Senato ha approvato il ddl n. 1568, recante disposizioni in materia di agricoltura sociale.

Il provvedimento ha i seguenti obiettivi: promuovere l’agricoltura sociale, intesa come attività esercitata da imprenditori agricoli o cooperative sociali, diretta a realizzare l’inserimento di lavoratori svantaggiati o con disabilità; erogare servizi e prestazioni che affianchino le terapie mediche per le comunità locali; realizzare progetti finalizzati all’educazione ambientale e alimentare e alla salvaguardia della biodiversità.

Il testo prevede inoltre che le Regioni e le Province autonome adottino, entro sei mesi, disposizioni per …

Leggi di più »

Senato: approvato ddl sul rilancio dei settori agricoli in crisi

Senato: approvato ddl sul rilancio dei settori agricoli in crisi

L’Assemblea del Senato ha approvato in via definitiva il ddl n. 1971, recante disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno delle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali.

Il provvedimento prevede anche interventi a favore delle filiere del latte e dell’olio e misure per l’accesso al fondo di solidarietà nazionale per le imprese agricole che hanno subìto danni a causa delle piogge alluvionali 2014 e delle infezioni di organismi nocivi ai vegetali, come …

Leggi di più »