Ballottaggi in Toscana. Vicina ai candidati del centrosinistra

Ballottaggi in Toscana. Vicina ai candidati del centrosinistra

BALLOTTAGGI TOSCANA, DI GIORGI: VICINA AI CANDIDATI DEL CENTROSINISTRA

La vicepresidente del Senato: “A Samuele Bertinelli, Alessandro Tambellini e ad Andrea Zanetti i miei migliori auguri in vista del voto di domenica”

“Sono stata per anni consigliera ed assessora, quindi conosco bene la fatica, ma anche le soddisfazioni che si provano nell’amministrare un Comune. E’ per questo che mi sento particolarmente vicina ai nostri candidati che domenica affronteranno i ballottaggi a Pistoia, Lucca e Carrara”, lo afferma la vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi in vista …

Leggi di più »

Comunali. Dagli italiani prova di saggezza, no alla propaganda

Comunali. Dagli italiani prova di saggezza, no alla propaganda

“Da queste elezioni amministrative arriva un segnale importante alla politica: sul territorio, alla guida delle città si scelgono candidati appartenenti a culture politiche consolidate, ritenuti più affidabili sui problemi pratici legati alla gestione amministrativa e alle esigenze reali dei cittadini”.
Per la vicepresidente del Senato Rosa Maria di Giorgi il primo turno delle elezioni comunali dimostra che “dagli italiani ieri c’è stata una prova di saggezza; un no alla propaganda e un sì ai partiti tradizionali che garantiscono candidati con competenze e affidabilità. L’evanescenza del …

Leggi di più »

Approvata alla Camera la proposta di legge sull’elezione degli organi delle amministrazioni comunali

Approvata alla Camera la proposta di legge sull’elezione degli organi delle amministrazioni comunali

La Camera ha approvato, con modificazioni, la proposta di legge che reca modifiche al testo unico relativo all’elezione della Camera dei deputati, e a quello concernente l’elezione degli organi delle amministrazioni comunali, nonché altre norme in materia elettorale e di referendum previsti dagli articoli 75 e 138 della Costituzione.

Composta da 7 articoli introduce modifiche ad alcune disposizioni sul procedimento elettorale:

– urne e cabine elettorali;
– composizione degli uffici elettorali di sezione (i c.d. seggi elettorali), compresi i rappresentanti di lista;
– trasmissione dei plichi elettorali e ampiezza …

Leggi di più »

Camera: approvate le norme sull’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali

Camera: approvate le norme sull’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali

La Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge recante disposizioni volte a garantire l’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali.

Il provvedimento, che modifica l’articolo 4 della legge 2 luglio 2004 n. 165, mira ad attuare il principio, sancito dall’articolo 51 della Costituzione, in base al quale la Repubblica promuove pari opportunità nell’accesso alle cariche elettive.

Nello specifico il testo indica che nei casi in cui le leggi elettorali regionali prevedano l’attribuzione di preferenze nelle liste di candidati, ciascuna non può …

Leggi di più »

Il PD vince ancora

Il PD vince ancora

Regionali. Il PD vince ancora. La Campania di nuovo al centrosinistra (vedremo come si risolverà la delicata questione personale di De Luca), così come Umbria, Marche, Puglia. Sapevamo che il Veneto era quasi impossibile da conquistare e un grande abbraccio va ad Alessandra Moretti che ha voluto provarci con tutte le forze. Rimane l’amaro in bocca della Liguria, regalata su un piatto d’argento a un Berlusconi in decadenza solo per la rabbia cieca di alcuni dirigenti locali, in primis Cofferati, sconfitto dalla Paita alle primarie, …

Leggi di più »

Regionali: La geografia politica italiana è sotto il segno del PD

Regionali: La geografia politica italiana è sotto il segno del PD

“Il Pd si conferma partito di maggioranza e di governo, perde solo dove si scatena l’autolesionismo della vecchia sinistra, come in Liguria, o in Veneto dove la Lega conferma un risultato già previsto. Tanta ansia di accreditare una frenata politica a Renzi ed al Pd si spiega solo con il suo esatto contrario.
II dato finale è che il Pd porta a 16 il numero delle regioni governate dove le politiche di centrosinistra potranno essere realizzate. Dunque, le Regionali confermano che la geografia politica italiana …

Leggi di più »

Elezioni Regionali in Toscana: un’occasione per scegliere

Elezioni Regionali in Toscana: un’occasione per scegliere

Manca poco alla data del 31 Maggio. Giorno in cui saremo chiamati a esprimere col voto e, se vorrai, con una o due preferenze la nostra scelta su chi governerà nei prossimi cinque anni la Regione Toscana.

Io mi permetto di rubarti il tempo di questa breve lettera perché ritengo che il voto di domenica prossima sia importante per il nostro amato territorio e per il presente e il futuro di tutti noi.

Si tratta di proseguire il lavoro avviato cinque anni fa dalla Giunta Regionale. Un’occasione …

Leggi di più »

Italicum: minoranza come attori in cerca di un pubblico che non c’è più

Italicum: minoranza come attori in cerca di un pubblico che non c’è più

“Io non so se dentro il Pd saranno di meno o di più di trenta a non votare la fiducia, come dice Stefano Fassina, ora convinto di aver messo in fuorigioco Renzi. In realtà della legge elettorale che ha già accolto tantissime richieste di chi ora vorrebbe bocciarla non gli interessa granché.

L’italicum è la prova di forza di una minoranza già battuta fra gli iscritti nel partito (nella direzione), in parlamento (nei gruppi di Camera e Senato) e nel Paese (elezioni europee), ma che continua …

Leggi di più »

Senato: approvato il decreto Election Day

Senato: approvato il decreto Election Day

L’Assemblea del Senato ha approvato il Ddl n. 1818 di conversione del decreto-legge 17 marzo 2015, n. 27, recante disposizioni urgenti per lo svolgimento contemporaneo delle elezioni regionali e amministrative (Election Day) che si svolgeranno il prossimo 31 maggio.

Sette sono le Regioni per le quali si andrà alle urne: Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Campania e Puglia. Nella stessa giornata si voterà anche per il rinnovo dei consigli e dei sindaci di 1.089 Comuni (il 13,5% del totale dei Comuni italiani), tra cui 18 città …

Leggi di più »

Scegli le donne, vota PD

Scegli le donne, vota PD

“La vittoria si misura anche dal successo delle candidate. Con più donne nei consigli comunali e al Parlamento europeo si promuovono politiche che migliorano la vita di tutti” Questo è l’appello di Roberta Agostini, portavoce donne pd nazionale oggi a Firenze all’incontro con le candidate al consiglio comunale e dei quartieri di Firenze. Presenti la senatrice Rosa Maria Di Giorgi e Daniela Lastri consigliera regionale.

“Con le prossime amministrative del 25 maggio vogliamo porre al centro del nostro impegno politico e amministrativo il …

Leggi di più »

Su l’Unità. “Silvio&Beppe: leggi o Carta ma sempre ad personam”

Su l’Unità. “Silvio&Beppe: leggi o Carta ma sempre ad personam”

[Intervento su L’Unità – 21 maggio 2014]  
DA VENTI ANNI CI LAMENTIAMO DI UNO DEGLI ORRORI PEGGIORI CHE LA POLITICA CI POSSA OFFRIRE: LE LEGGI COSÌ DETTE AD PERSONAM, leggi cioè pensate e approvate nell`interesse di una sola persona: Silvio Berlusconi ne è stato un maestro insuperabile, con gravi ed evidenti danni al funzionamento della giustizia e non solo. Ora stiamo facendo un ulteriore passo. Dalle leggi si passa alla Costituzione ad personam. L`autore in questo caso è Beppe Grillo e i suoi replicanti. …

Leggi di più »

“Modifiche possibili a tutela della democrazia”. Intervista su l’Unità

“Modifiche possibili a tutela della democrazia”. Intervista su l’Unità

Intervista di Claudia Fusani – l’Unità

Chi saranno i veri tacchini a finire arrosto?

Ricordo che i senatori potranno essere eletti alla Camera in competizione con gli attuali deputati». Rosa Maria Di Giorgi spezza con un sorriso l`aria da crepuscolo che ormai si allunga su palazzo Madama, specie ora che il requiem è nelle quaranta pagine del disegno di legge con cui il governo ha deciso di riscrivere circa settanta articoli della Costituzione a partire dalla riforma del Senato. Ex assessore a palazzo Vecchio, ricercatrice del Cnr, …

Leggi di più »

Sabato 22 “Aspettando le primarie”. Con Dario Nardella

Sabato 22  “Aspettando le primarie”. Con Dario Nardella

Ci vediamo sabato all’Otel Varietè per la chiusura della campagna elettorale.

Leggi di più »

#Leopolda 2013. C’è voglia di cambiare il Paese

#Leopolda 2013. C’è voglia di cambiare il Paese

“C’è grande entusiasmo e tanta voglia di partecipare per cambiare il Paese con Matteo Renzi. L’appuntamento con la Stazione Leopolda si conferma un momento in cui la politica torna a parlare di contenuti e lo fa mettendo insieme amministratori locali, parlamentari, imprenditori, giovani, professori universitari, ricercatori e tanti altri. Uno spaccato complessivo della nostra società che sceglie di mettersi in gioco e di partecipare per scrivere il proprio futuro”.
E’ quanto ha dichiarato la senatrice fiorentina Rosa Maria Di Giorgi, in occasione della seconda giornata della …

Leggi di più »

Un’Italia da governare

Commentare questa tornata elettorale non è facile, anche a mente fredda. Il risultato è stato molto deludente e sarebbe difficile negarlo. Come Centrosinistra non siamo riusciti a convincere i cittadini che la nostra proposta per la rinascita dell’Italia era quella giusta. Le nostre idee non sono passate, non hanno “rotto” il muro dell’antipolitica, a differenza di quanto pensavamo. Questo è il primo punto su cui riflettere, per capire cosa abbiamo sbagliato.

Leggi di più »