“La violenza politica è inaccettabile, le Forze dell’Ordine sono il baluardo della democrazia”

“La violenza politica è inaccettabile, le Forze dell’Ordine sono il baluardo della democrazia”

Dichiarazione della vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi che oggi ha fatto visita al Brigadiere capo dei Carabinieri Luca Belvedere, rimasto ferito dopo essere stato accerchiato e picchiato durante una manifestazione lo scorso 10 febbraio a Piacenza, che si trova ricoverato presso il CTO di Careggi.

“La violenza politica è sempre da condannare, da qualsiasi parte provenga e contro chiunque sia rivolta. È da condannare con forza particolare quando si esercita in maniera vigliacca contro i responsabili dell’ordine pubblico cui dobbiamo la salvaguardia quotidiana della …

Leggi di più »

Istituita la Giornata nazionale delle vittime civili delle guerre

Istituita la Giornata nazionale delle vittime civili delle guerre

Nella seduta del 18 gennaio 2017 l’Aula del Senato ha approvato all’unanimità il disegno di legge che riconosce il 1° febbraio di ogni anno come “Giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo”.

Questa giornata nazionale è riconosciuta “al fine di conservare la memoria delle vittime civili di tutte le guerre e di tutti i conflitti nel mondo, nonché di promuovere, secondo i princìpi dell’articolo 11 della Costituzione, la cultura della pace e del ripudio della guerra”.

Per saperne di più:

dati generali 
testi ed …

Leggi di più »

Traffico illecito di organi: il nuovo reato è legge

Traffico illecito di organi: il nuovo reato è legge

Nella seduta del 23 novembre la Commissione Giustizia, in sede legislativa, ha approvato definitivamente la proposta di legge che reca modifiche al codice penale e alla legge 1° aprile 1999, n. 91, in materia di traffico di organi destinati al trapianto, nonché alla legge 26 giugno 1967, n. 458, in materia di trapianto del rene tra persone viventi.

La nuova legge approvata all’unanimità introduce nel codice penale (art. 601-bis) il delitto di traffico di organi prelevati da persona vivente e prevede la reclusione da 3 a …

Leggi di più »

Oggi, 25 novembre, ricorre la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”

Oggi, 25 novembre, ricorre la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”

Oggi, 25 novembre, ricorre la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, istituita nel 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Attraverso questa ricorrenza le organizzazioni internazionali, le ONG e tutte le associazioni che si occupano di cultura e del sociale sono invitate a organizzare degli eventi che sottolineino l’importanza di condannare apertamente la violenza sulle donne. Questa è un’azione politica e sociale fondamentale in un’epoca in cui la violenza di genere è diffusa in maniera trasversale. Poter condannare apertamente e pubblicamente un reato …

Leggi di più »

Senato: approvate le mozioni sulla tutela dei diritti dell’infanzia nei territori controllati dall’Isis e da Boko Haram

Senato: approvate le mozioni sulla tutela dei diritti dell’infanzia nei territori controllati dall’Isis e da Boko Haram

L’Assemblea del Senato ha approvato le mozioni sulla tutela dei diritti dell’infanzia nei territori controllati dall’Isis e da Boko Haram.

In data 5 febbraio 2015 un rapporto del comitato delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia ha reso nota la condizione, drammatica, in cui versa l’infanzia nei territori occupati dal califfato dell’ISIS, nel totale silenzio della comunità internazionale.
Il comitato delle Nazioni Unite ha delineato, infatti, una tragedia dalla portata enorme che coinvolge migliaia di minori irakeni, segnatamente appartenenti a gruppi minoritari, come yazidi e cristiani: nello …

Leggi di più »

CdM: capitale italiana della cultura e piano nazionale d’azione contro la tratta degli esseri umani

CdM: capitale italiana della cultura e piano nazionale d’azione contro la tratta degli esseri umani

Si è riunito venerdì 26 febbraio a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.
Su proposta del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, il Consiglio ha deliberato, all’esito dell’espletamento di una apposita procedura istruttoria, il conferimento del titolo di “Capitale italiana della cultura” per l’anno 2016 alla città di Mantova e
per l’anno 2017 alla città di Pistoia.

È stato inoltre adottato il primo Piano nazionale d’azione contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani, a norma dell’articolo 9 del decreto legislativo …

Leggi di più »

25 novembre, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”

25 novembre, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la cui matrice è ancora oggi la disuguaglianza dei rapporti tra uomini e donne.

La Giornata è stata istituita dalle Nazioni Unite con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre 1999.

I dati dell’Onu rivelano che il 35% delle donne nel mondo ha subito una violenza fisica o sessuale da parte del proprio partner o da un’altra persona. Il rapporto sottolinea anche che due terzi delle vittime degli omicidi in ambito familiare sono donne. Nel mondo …

Leggi di più »

Sì della Camera al reato di negazionismo

Sì della Camera al reato di negazionismo

L’Assemblea della Camera ha approvato, con modificazioni, la proposta di legge concernente il contrasto e la repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra.

Il disegno di legge si compone di un solo articolo e circoscrive la rilevanza penale alle sole condotte istigatorie commesse pubblicamente per atti di discriminazione o atti di violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi.

Esso inoltre introduce una specifica aggravante concernente il c.d. “negazionismo” che riguarda, appunto, la minimizzazione e la negazione della Shoah, ovvero dei crimini …

Leggi di più »

Condanna a morte del diciassettenne Ali Mohammed al-Nimr, presentata interrogazione al Ministro Gentiloni

Condanna a morte del diciassettenne Ali Mohammed al-Nimr, presentata interrogazione al Ministro Gentiloni

Ho sottoscritto l’interrogazione a prima firma del Senatore Roberto Cociancich, indirizzata al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, in merito alla sentenza di condanna a morte da parte dell’Arabia Saudita del diciassettenne Ali Mohammed al-Nimr per aver partecipato a una manifestazione contro il Governo.

Gli esperti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani hanno invitato le autorità saudite ad annullare l’esecuzione, in quanto “ogni sentenza che impone la pena di morte a minorenni al momento del reato, nonché la loro esecuzione, …

Leggi di più »

11 Settembre: Florence vigil for peace

11 Settembre: Florence vigil for peace

In occasione del 14° anniversario dell’11 Settembre 2001, la New York University Florence e il Comune di Firenze hanno unito le forze per organizzare una manifestazione di pace e di commemorazione.

Giovani e adulti di qualsiasi etnia, confessione religiosa e nazionalità sono stati invitati a dare il proprio contributo all’evento inviando testi, canzoni e poesie.

I brani scelti, appartenenti a tradizioni culturali e lingue diverse, verranno letti al pubblico durante la Veglia per la Pace che si terrà l’11 settembre presso l’Arengario di Palazzo Vecchio, a partire …

Leggi di più »

Senato: approvata Risoluzione sul fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali

Senato: approvata Risoluzione sul fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali

L’Assemblea del Senato ha approvato, a termine dell’esame della relazione conclusiva della Commissione parlamentare d’inchiesta, una Risoluzione unitaria riguardante il fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali.

Il provvedimento impegna il Governo a:

– istituire una banca dati nazionale per la rilevazione degli episodi intimidatori;

– monitorare le dimissioni degli amministratori locali;

– ovviare alle carenze di organico della magistratura e delle forze dell’ordine nelle aree più segnate dalla presenza della criminalità organizzata;

– implementare sistemi di videosorveglianza degli edifici municipali;

– potenziare gli strumenti di raccordo e scambio di …

Leggi di più »

Il mio intervento in Aula sulla distruzione del sito archeologico di Nimrud

Il mio intervento in Aula a termine della seduta pomeridiana del 22 aprile, in merito alla distruzione da parte dei miliziani dell’Isis, del sito di Nimrud, uno dei più importanti reperti archeologici dell’antica Mesopotamia, che si trova in Iraq a sud della città di Mosul, occupata dal Califfato islamico di Abu Bakr al-Baghdadi dallo scorso giugno.

Il fatto in questione è stato definito dall’UNESCO “un crimine di guerra” e rappresenta senza dubbio un nuovo danno irreparabile al patrimonio archeologico non solo dell’Iraq, ma del mondo.

Leggi di più »

Il mio intervento di fine seduta sulla distruzione del sito archeologico di Nimrud

Il mio intervento di fine seduta sulla distruzione del sito archeologico di Nimrud

Ieri 22 aprile, a termine della seduta pomeridiana, sono intervenuta in Aula in merito alla distruzione, da parte dei miliziani dell’Isis, del sito di Nimrud, uno dei più importanti reperti archeologici dell’antica Mesopotamia, che si trova in Iraq a sud della città di Mosul, occupata dal Califfato islamico di Abu Bakr al-Baghdadi dallo scorso giugno.

Il fatto in questione è stato definito dall’UNESCO “un crimine di guerra” e rappresenta senza dubbio un nuovo danno irreparabile al patrimonio archeologico non solo dell’Iraq, ma del mondo.

Al momento non …

Leggi di più »

Mozione sulla tratta degli esseri umani

Mozione sulla tratta degli esseri umani

Ho firmato questa mozione riguardante la tratta degli esseri umani: una piaga invisibile tra i fenomeni criminali internazionali più diffusi e redditizi, seconda solo al traffico di stupefacenti e di armi. Un crimine che porta in Italia, contro la loro volontà, migliaia di ragazzi provenienti da terre disagiate ed in guerra, nonché da Paesi europei.

Tenendo conto dell’importanza e delicatezza della tematica, il Senato impegna il Governo:

– ad adottare con urgenza un piano d’azione nazionale contro la tratta, che definisca priorità, obiettivi e attività concrete come …

Leggi di più »

Violenza negli stadi, la risposta delle Istituzioni

Violenza negli stadi, la risposta delle Istituzioni

Lo stadio deve tornare ad essere un luogo dove le famiglie possono andare e portare i loro figli, senza paura. Le Istituzioni sono impegnate, insieme alle società sportive, affinché il calcio torni ad essere un momento per educare i giovani allo sport e alla tolleranza, oltre che un’occasione di divertimento.

Questa settimana, dopo i pareri delle Commissioni (anche la 7ª, di cui sono componente), sarà all’esame dell’Aula, la conversione in legge del DL 119/2014 che riguarda competenze del Ministero dell’Interno; tra queste, le norme per il contrasto dei …

Leggi di più »