Consiglio dei Ministri del 23 febbraio

Consiglio dei Ministri del 23 febbraio

Si è riunito ieri, 23 febbraio, a Palazzo Chigi, il Consiglio dei Ministri, sotto la presidenza del Premier Paolo Gentiloni e la Sottosegretaria alla Presidenza Maria Elena Boschi.

Il Consiglio dei ministri, su proposta della Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, ha approvato, in esame preliminare, cinque decreti legislativi sulla riforma della pubblica amministrazione (legge 7 agosto 2015, n. 124).
I provvedimenti adottati sono relativi ai punti sotto elencati:

1. Testo unico del pubblico impiego;
2. Valutazione della performance dei dipendenti pubblici;
3. Corpo dei …

Leggi di più »

Approvato il provvedimento per i reati contro la Pubblica Amministrazione

Approvato il provvedimento per i reati contro la Pubblica Amministrazione

La lotta alla corruzione è, da tempo, tema di estremo rilievo sia a livello nazionale che internazionale, e intensa è l’azione avviata contro tale fenomeno.
In tale prospettiva, i Paesi industrializzati aderenti all’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) hanno modificato, in maniera coordinata, la propria legislazione rendendo, così, perseguibile penalmente la corruzione di pubblici ufficiali stranieri in tutti i Paesi firmatari della convenzione.

Evidentemente, sebbene siano stati compiuti passi significativi attraverso gli interventi legislativi degli ultimi anni, è richiesta una più incisiva azione a …

Leggi di più »

Specificità della professione di ricercatore nella contrattazione pubblica. Question time con la ministra Madia

Specificità della professione di ricercatore nella contrattazione pubblica. Question time con la ministra Madia

Con il collega sen. Angioni ho concordato la domanda da porre alla Ministra Madia al question time del 17 novembre in cui si poneva la questione delle specificità della professione di ricercatore nell’ambito della contrattazione pubblica.
La preoccupazione che non venisse sufficientemente considerata tale specificità è emersa durante il dibattito in 7a Commissione relativo al decreto semplificazione dell’attività degli enti pubblici di ricerca.
Nella sua risposta, considerata soddisfacente dal collega Angioni, la ministra ha riconosciuto la peculiarità della funzione e si è impegnata a individuare una sezione …

Leggi di più »

Riforma della PA. Disciplina della dirigenza della Repubblica

Riforma della PA. Disciplina della dirigenza della Repubblica

In sede consultiva la 7a Commissione Istruzione e Cultura del Senato ha concluso l’esame dell’atto del Governo concernente la disciplina della dirigenza della Repubblica (AG n. 328), ed ha espresso, nelle materie di competenza, parere favorevole allo schema di decreto con rilievi.

Composto da 15 articoli, il provvedimento, modificando in più parti il decreto legislativo n. 165 del 2001, Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, interviene, in particolare, nei seguenti ambiti: istituzione del sistema della dirigenza pubblica, articolato in tre ruoli (dirigenti …

Leggi di più »

CdM: riforma della Pubblica Amministrazione

CdM: riforma della Pubblica Amministrazione

Si è riunito mercoledì 15 giugno a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.

Su proposta del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, il Consiglio ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo recante norme per il riordino della pubblica amministrazione.

Nello specifico si abbattono i tempi lunghi attivando la conferenza semplificata, che non prevede riunioni fisiche ma solo l’invio di documenti per via telematica; la conferenza simultanea con riunione (anche telematica) …

Leggi di più »

CdM: riforma della pubblica amministrazione

CdM: riforma della pubblica amministrazione

Si è riunito mercoledì 20 gennaio a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri, presieduto dal Presidente Matteo Renzi.

Su proposta del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Maria Anna Madia, il Consiglio dei Ministri ha approvato le seguenti misure:

1) modifiche in materia di licenziamento;

2) norme in materia di riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le autorità portuali;

3) razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato;

4) dirigenza sanitaria;

5) revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione pubblica …

Leggi di più »

Senato: la riforma della Pubblica Amministrazione è legge

Senato: la riforma della Pubblica Amministrazione è legge

Con 145 voti a favore, 97 contrari e nessuno astenuto, l’Aula del Senato ha approvato in via definitiva il ddl n.1577, recante Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

Tra le principali novità apportate dalla riforma sono da segnalare:

– l’introduzione di un numero unico per le emergenze (basterà chiamare il 112 per chiedere aiuto in ogni circostanza);

– licenziamenti facili e stretta su assenze statali;

– il superamento del voto minimo di laurea per poter accedere ai concorsi;

– il controllo sui certificati di malattia statali …

Leggi di più »

Camera: presentazione degli atti dell’indagine conoscitiva sulla semplificazione legislativa e amministrativa

Camera: presentazione degli atti dell’indagine conoscitiva sulla semplificazione legislativa e amministrativa

Giovedì 25 giugno, alle ore 14.30, si terrà nella Sala Aldo Moro di Montecitorio il convegno di presentazione degli atti dell’indagine conoscitiva sulla semplificazione legislativa e amministrativa.

All’incontro parteciperanno, tra gli altri, l’On. Marianna Madia, Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, l’On. Bruno Tabacci, Presidente della Commissione per la Semplificazione, il Dott. Alessandro Pajno, Presidente della V Sezione del Consiglio di Stato, e il Dott. Sergio Rizzo, giornalista.

Il convegno costituirà anche l’occasione per fare il punto sugli sviluppi dell’ultimo anno e sulle prospettive delle …

Leggi di più »

Approvata la riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Approvata la riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Nella seduta del 30 aprile, l’Assemblea del Senato ha approvato con 144 voti favorevoli il ddl n. 1577, che prevede disposizioni volte alla riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

Il provvedimento è articolato in quattro capi:

il I capo riguarda le semplificazioni amministrative;
il II capo riguarda l’organizzazione;
il III capo il personale;
il IV capo la semplificazione normativa.

Tra le novità previste dal testo sono da segnalare: il ruolo unico per i dirigenti statali che potranno rimanere in carica per 4 anni (con l’aggiunta di 2 anni se necessario, ma per una sola volta), …

Leggi di più »

Il Ministro Madia presenta l’Agenda per la Semplificazione in Commissione

Il Ministro Madia presenta l’Agenda per la Semplificazione in Commissione

Oggi 18 dicembre, alle ore 8, si è tenuta un’audizione del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia,  presso la Commissione parlamentare per la semplificazione di cui faccio parte, per illustrare l’Agenda per la Semplificazione. Approvata dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 1 dicembre 2014, l’Agenda per la Semplificazione si concentra sul triennio 2015-2017 e contiene linee di indirizzo condivise tra Stato, Regioni, Province Autonome e Autonomie Locali. L’Agenda prevede 38 azioni in 5 settori strategici di intervento, quali cittadinanza …

Leggi di più »

Semplificazione. Approvata l’Agenda per il triennio 2015-2017

Semplificazione. Approvata l’Agenda per il triennio 2015-2017

Su proposta del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, il Consiglio dei Ministri ha approvato nella seduta del 1 dicembre l’Agenda per la semplificazione per il triennio 2015-2017 che contiene le linee di indirizzo condivise tra Stato, Regioni ed Enti Locali ed il crono-programma delle relative attività per assicurare l’effettiva realizzazione di obiettivi di semplificazione, indispensabile per recuperare la competitività dell’Italia a livello europeo e internazionale.

L’Agenda punta su cinque settori strategici di intervento: cittadinanza digitale, welfare e salute, fisco, edilizia e …

Leggi di più »

Riforma della Pubblica Amministrazione, il decreto diventa legge

Riforma della Pubblica Amministrazione, il decreto diventa legge

Ora la riforma prosegue con il disegno di legge delega, che verrà discusso in Senato a partire da settembre.
Cambiamo verso all’Italia.
L’obiettivo del Governo, ha detto il ministro Madia intervenuta al Senato nel dibattito sul ddl, è quello di “uscire dalla rappresentazione decadente che oggi travolge la nostra amministrazione pubblica e che travolge anche il tanto di buono che c’è oggi nelle professionalità della pubblica amministrazione”. Uscire dalla cultura del certificato per reimpostare il rapporto cittadino-macchina pubblica.

Per saperne di più:
• Il dossier dell’Ufficio Legislativo del PD …

Leggi di più »

Riorganizzazione della Pubblica Amministrazione, si fa sul serio

Riorganizzazione della Pubblica Amministrazione, si fa sul serio

Primo via libera alla Camera alla conversione del D.L.90/2014 che riorganizza la pubblica amministrazione. Reca, infatti, misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa in numerosi ambiti. Sono previste anche disposizioni per l’efficienza degli uffici giudiziari. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato, iniziando l’iter in Commissione Affari costituzionali. Deve essere convertito entro il 24 agosto, pena la decadenza.

Qui il testo e gli emendamenti apportati alla Camera
Segui l’iter
Dossier a cura del Servizio Studi della Camera

Leggi di più »

Riforma della Pubblica Amministrazione. I link per contribuire a cambiare

Riforma della Pubblica Amministrazione. I link per contribuire a cambiare

Il cambiamento parte da ciascuno di noi. Tutti i cittadini e tutti i dipendenti pubblici possono contribuire a cambiare verso all’Italia, per avere finalmente un’amministrazione più semplice e più vicina a noi. Mandiamo osservazioni, suggerimenti, proposte all’indirizzo a: rivoluzione@governo.it.
Di seguito, i link per trovare più facilmente la documentazione per la riforma della Pubblica Amministrazione.

 

LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

La documentazione disponibile relativa alla Riforma della Pubblica Amministrazione è consultabile sul sito www.governo.it e sul sito del Ministero per la semplificazione www.funzionepubblica.gov.it.

Qui la lettera ai dipendenti pubblici inviata da …

Leggi di più »