Ricerca: “tema strategico, serve una cabina di regia presso la Presidenza del Consiglio”

Ricerca:  “tema strategico, serve una cabina di regia presso la Presidenza del Consiglio”

La vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi , candidata alla Camera, collegio Uninominale Firenze-Scandicci, ha incontrato oggi i ricercatori del CNR di Firenze. “Abbiamo stanziato oltre 15 milioni per l’assunzione di giovani ricercatori negli enti pubblici di ricerca, 57 milioni di euro per stabilizzare oltre 2000 precari che oggi contribuiscono con professionalità’ alla ricerca italiana e che rischiavamo di perdere. Abbiamo investito 400 milioni per progetti di rilevante interesse nazionale PRIN per Università ed Enti. Non accadeva da anni! Pronti a fare di più: …

Leggi di più »

Legge di Bilancio: gli emendamenti approvati su precari e ricerca vanno nella direzione giusta

Legge di Bilancio: gli emendamenti approvati su precari e ricerca vanno nella direzione giusta

Alla Camera la Commissione bilancio ha approvato importanti integrazioni al testo della manovra licenziato dal Senato. Misure fondamentali per il futuro della ricerca in Italia.

Per quanto riguarda gli enti nazionali di ricerca è stata corretta la disposizione che limitava l’utilizzo delle risorse per la stabilizzazione solo ad alcune figure professionali assicurando quindi a tutti i precari le stesse opportunità offerte dalla riforma Madia. Sono state aumentate le risorse destinate agli enti di ricerca con l’emendamento approvato al Senato. Ulteriori 3 milioni per il 2018 e …

Leggi di più »

Manovra. Inguscio: “Su precari e ricerca è un grande segnale per il capitale umano”

Manovra. Inguscio: “Su precari e ricerca è un grande segnale per il capitale umano”

Sono contenta che il Presidente del Cnr, nel suo ruolo di coordinatore di tutti i presidenti degli Enti, abbia apprezzato l’azione del Governo e del Parlamento che hanno voluto investire nel mondo della ricerca con ingenti finanziamenti, ossia 400 milioni sui Prin, 1600 posti per nuovi ricercatori e, su questa legge di bilancio, 140 milioni provenienti dai premiali e l’avvio del processo di stabilizzazione dei precari (intanto circa 2000 posti fra finanziamenti statali e cofinanziamento).

E’ un grande “segnale del Governo e del Parlamento sull’importanza del …

Leggi di più »

Legge di Bilancio: “Tutti i profili precari della ricerca siano salvaguardati”

Legge di Bilancio: “Tutti i profili precari della ricerca siano salvaguardati”

“Mi aspetto ulteriori sforzi da parte del Governo nel passaggio alla Camera, dove comunque dovrà essere corretta l’ultima riformulazione dell’emendamento che limita la stabilizzazione ai soli ricercatori e tecnologi, escludendo quindi le figure tecniche amministrative dai soggetti beneficiari. I precari impegnati sul fronte della ricerca, in tutti i profili professionali, devono avere le stesse opportunità”, sottolinea l’esponente del Pd.

“Le maggiori risorse messe a disposizione per il 2018 per il mondo dell’Università e della Ricerca (circa 140mln provenienti dai progetti premiali immediatamente disponibili e 400mln sui …

Leggi di più »

Scuola, Fedeli: “Assegnati alle Regioni 209 milioni per il potenziamento dell’istruzione 0-6 anni”

Scuola, Fedeli: “Assegnati alle Regioni 209 milioni per il potenziamento dell’istruzione 0-6 anni”

De Filippo: “Sistema integrato: al via grazie ad un accordo in Conferenza Unificata”

È stata raggiunta oggi in Conferenza Unificata l’intesa per la presentazione del Piano pluriennale di azione nazionale per la promozione del Sistema integrato di educazione e di istruzione per le bambine e per i bambini in età compresa dalla nascita sino ai 6 anni. Per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca era presente il Sottosegretario Vito De Filippo.

Il piano rappresenta una delle principali novità della legge 107 del 2015 (Buona Scuola) che, …

Leggi di più »

Ricerca: “Altro passo in avanti per un settore strategico”

Ricerca: “Altro passo in avanti per un settore strategico”

“Gli sforzi del governo e di questa maggioranza in favore degli enti di ricerca, delle università e del Cnr stanno dando i frutti attesi da un settore strategico per il nostro Paese. Dopo lo stanziamento di 400 milioni di euro per il finanziamento della ricerca di base – sui quali avevo presentato un’interrogazione parlamentare – , nel Consiglio dei Ministri di ieri sono state previste più di 1500 assunzioni di nuovi ricercatori su tutto il territorio nazionale.
Questi impegni concreti rappresentano una boccata di ossigeno in …

Leggi di più »

Spettacolo: Di Giorgi “Ecco la legge attesa dagli anni Ottanta. Fondi anche per le zone colpite dal sisma”

Spettacolo: Di Giorgi “Ecco la legge attesa dagli anni Ottanta. Fondi anche per le zone colpite dal sisma”

“Finalmente il vasto settore dello Spettacolo dal vivo avrà a disposizione un quadro normativo organico e unitario. È una legge di sistema attesa da 40 anni, frutto di un lungo lavoro che ha visto impegnata tutta la Commissione Cultura del Senato”
È quanto dichiara la vice presidente del Senato, Rosa Maria di Giorgi, relatrice del nuovo Codice dello Spettacolo dal Vivo, approvato oggi in Commissione Cultura ed atteso al voto finale di palazzo madama, a luglio.
“Lo spettacolo dal vivo è un circuito grande e prezioso che …

Leggi di più »

Consiglio dei Ministri del 24 marzo

Consiglio dei Ministri del 24 marzo

Si è svolto a Palazzo Chigi, lo scorso 24 marzo, Il Consiglio dei ministri sotto la presidenza del Presidente Paolo Gentiloni e Segretario la Sottosegretaria alla Presidenza Maria Elena Boschi. Il Cdm ha esaminato diversi provvedimenti e tra questi la rottamazione delle cartelle esattoriali, con i termini prorogati al 21 aprile. Il decreto legge proroga i termini relativi alla disciplina della definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016, contenuto nell’articolo 6 del decreto legge n. 193/2016.
Durante la seduta sono …

Leggi di più »

Approvazione parere atto su stanziamento spesa MiBAC 2017 per contributi ad enti vari.

Approvazione parere atto su stanziamento spesa MiBAC 2017 per contributi ad enti vari.

La Commissione ha concluso l’esame dell’atto che detta disposizioni volte al contenimento e alla razionalizzazione degli stanziamenti dello Stato in favore di enti, istituti e associazioni. L’ammontare complessivo dei contributi per tali soggetti per il 2017 è pari a circa 15,057 milioni di euro analogamente a quanto corrisposto nel 2016.
Una quota parte ulteriore, ammontante a circa 4,5 milioni di euro, è destinata a ulteriori enti.
Inoltre, in data 28 febbraio 2017, è stata emanata una circolare nella quale vengono stabiliti con maggiore chiarezza i requisiti per …

Leggi di più »

Consiglio dei Ministri del 10 marzo

Consiglio dei Ministri del 10 marzo

Venerdì 10 marzo si è riunito il Consiglio dei ministri che, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e dei Ministri competenti, ha approvato cinque decreti legislativi che introducono misure necessarie all’attuazione e all’adeguamento della normativa nazionale a direttive o regolamenti europei.
I decreti approvati sono relativi ai punti esposti qui di seguito:
 
1.Valutazione di impatto ambientale
2.Commercializzazione dei prodotti da costruzione
3.Trasparenza informativa e caratteristiche dei “conti di pagamento”
4.Scambio di informazioni nel settore fiscale e prezzi di trasferimento
5.Lotta alla corruzione nel settore privato
 
Inoltre, è stato approvato, in esame preliminare, …

Leggi di più »

7a Commissione: approvato parere su ddl con disposizioni fiscali a favore studenti con disturbi di apprendimento

7a Commissione: approvato parere su ddl con disposizioni fiscali a favore studenti con disturbi di apprendimento

In sede consultiva la 7a Commissione ha concluso l’esame del disegno di legge n. 2236 sulle disposizioni fiscali a favore di studenti con disturbi apprendimento.

Lo scopo del ddl è quello di garantire, per le persone con distrurbi di apprendimento, quali la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia, il diritto all’istruzione così da promuoverne il successo formativo e scolastico.

Inoltre, il provvedimento servirà a limitare i disagi relazionali, adottare forme di verifica e di valutazione adeguate alle esigenze formative degli studenti in oggetto; formare gli …

Leggi di più »

Docenti di seconda fascia e abilitazione degli insegnanti precari: approvati ordine del giorno e mozioni

Docenti di seconda fascia e abilitazione degli insegnanti precari: approvati ordine del giorno e mozioni

L’Assemblea ha approvato l’ordine del giorno G1 – che ho sottoscritto – a conclusione della discussione sulle mozioni in materia di docenti di seconda fascia e di abilitazione degli insegnanti precari.

L’ordine del giorno stabilisce per il Governo i seguenti impegni:

– proseguire il consolidamento, avviato con la legge di bilancio 2017, dell’organico dell’autonomia delle scuole che comprenda anche i posti di sostegno;
– monitorare e censire le graduatorie ad esaurimento e di merito per determinare il fabbisogno di insegnanti, armonizzando le esigenze della fase transitoria con tempistiche …

Leggi di più »

Senato: approvato decreto Mezzogiorno

Senato: approvato decreto Mezzogiorno

L’Assemblea ha approvato in via definitiva il ddl n. 2692, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, relativo agli interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno.

Il ddl definisce le norme per il completamento della procedura di cessione dei complessi aziendali del gruppo Ilva. Inoltre, autorizza una spesa di 24 milioni di euro per il 2017 per integrare il trattamento economico dei dipendenti del gruppo ILVA in cassa …

Leggi di più »

Senato: parere favorevole su decreto Mezzogiorno

Senato: parere favorevole su decreto Mezzogiorno

In sede consultiva la Commissione 7ª (Istruzione pubblica, beni culturali) del Senato ha concluso l’esame del disegno di legge n. 2692 (d-l 243/2016 interventi urgenti coesione sociale e territoriale aree del Mezzogiorno). Il relatore Conte ha illustrato uno schema di parere favorevole con osservazione che è stato approvato dalla Commissione.
I provvedimenti interessano specificatamente i comuni di Brindisi e Matera. Riguardo al primo, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca stipula delle convenzioni tra la Scuola europea di Brindisi e il Segretariato generale delle scuole europee. …

Leggi di più »

Ricerca, Di Giorgi: “Sbloccare i 430 milioni IIT per la ricerca

Ricerca, Di Giorgi: “Sbloccare i 430 milioni IIT per la ricerca

430 milioni immobilizzati in un conto presso la Banca d’Italia in passato destinati all’Istituto italiano di tecnologia da immettere con urgenza nel sistema della ricerca pubblica per Università e Enti pubblici. Questi i termini dell’interrogazione presentata dalla Senatrice Rosa Maria Di Giorgi, componente della Commissione Cultura del Senato, alla Ministra Valeria Fedeli il primo febbraio scorso (n. 3-03456).

“A fronte di una situazione comunque critica”, aggiunge la Di Giorgi, “derivante da politiche poco lungimiranti del passato non possiamo consentire che risorse destinate alla ricerca rimangano inutilizzate …

Leggi di più »